VIDEO
VIDEO

Crisi in Sud-Sudan: meta' della popolazione a rischio fame

Askanews NEWS pubblicato il

Roma, (askanews) - Il governo sud-sudanese, per la prima volta, ha dichiarato uno stato di carestia in diverse zone del Paese.

Una situazione, dopo tre anni di guerra ancora in corso, che vede meta' della popolazione a rischio fame, pari a quasi cinque milioni di persone.

Molte zone della regione nord Unity sono oramai 'classificate in stato di carestia o a rischio carestia', ha dichiarato Isaiah Chol Aruai, presidente dell'Ufficio nazionale di Statistica.

Tre organizzazioni delle Nazioni Unite, Unicef, Fao e Pam, hanno indicato in 100mila sud-sudanesi il numero delle persone che soffrono la fame, il livello piu' alto mai raggiunto.

'E' la peggiore situazione alimentare dall'inizio dei combattimento, tre anni fa', hanno affermato le tre Organizzazioni in un comunicato.

Dichiarato indipendente nel 2011, il Sud Sudan e' piombato in una guerra civile sanguinaria nel dicembre 2013, provocando migliaia di morti e piu' di 3 milioni di sfollati, nonostante l'impiego di circa 12mila Caschi blu.

TAG:
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@virgilio.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Scrivi un commento MOSTRA