ASKANEWS NEWS PUBBLICATO il

Howard Schultz annuncia la prima caffetteria Starbucks a Milano

Milano (askanews) - La prima caffetteria Starbucks in Italia sara' in piazza Cordusio a Milano nel palazzo che fu delle Poste.

Le voci circolavano da tempo ma la conferma questa volta e' arrivata direttamente da Howard Schultz, ceo e chairman del colosso statunitense, arrivato a Milano per presentare il progetto.

Doverosa la premessa del numero uno, che sa di aver portato il suo modo di concepire la caffetteria in un paese dove il caffe' e' un culto: 'Starbucks non viene in Italia per insegnare agli italiani come si fa il caffe'.

Non faremo questo, verremo qui con grande rispetto e umilta' dimostrando le nostre innovazione sul caffe''.

'Apriremo un negozio che catturera' l'immaginazione, ma prima di tutto proveremo il piu' possibile a guadagnare il rispetto e la fiducia del cliente italiano, noi dovevamo venire a Milano'.

Ad accompagnarlo nella presentazione di questo progetto che e' solo all'inizio, il sindaco di Milano Giuseppe Sala e Antonio Percassi, che con la sua azienda sta curando l'arrivo in Italia.

Solo nel capoluogo lombardo saranno 350 le persone che troveranno impiego, tra loro anche migranti o persone in difficolta', confermando l'impegno del colosso di Seattle che gia' ha assunto 10mila rifugiati.

In sala ad ascoltarlo molti imprenditori, da Brunello Cucinelli ad Angelo Moratti, dallo chef tre stelle Chicco Cerea ai coniuigi Lorenzi della storica coltelleria di via Montenapoleone.

A loro Schultz ha rivolto il suo grazie, dopo acer ricordato gli inizi di questo sogno.

'Nel 1983 quando sono venuto per la prima volta a Milano, ero giovane e Starbucks aveva solo tre negozi, camminavo per le strade della citta' e mi sono innamorato dei bar e del caffe' italiano.

Starbucks allora vendeva caffe' per uso domestico, in America non esistevano l'espresso e il caffellatte.

Io qui ho visto il senso di comunita' e umanita' in ogni bar e il rapporto che ha la gente col caffe''.

Oggi quei tre negozi sono diventati 25mila caffetterie in 75 Paesi, ma giura che questa non e' una storia di affari e profitti.

'La storia di Starbuck non e' solo business ma anche umanita', e' la storia di una azienda con valori seri e principi guida'.

Per capire se gli italiani preferiranno il frappuccino al caffellatte bisognera' aspettare il 2018.

TAG:

video trend

  1. VIRALI
    Snoop Cat ft Cat la Furia: Floor is Lava

    Snoop Cat ft Cat la Furia: Floor is Lava

    02:51
  2. VIRALI
    Mai fermarsi sugli scivoli: impressionante incidente all'acquapark

    Mai fermarsi sugli scivoli: ...

    00:16
  3. CONSIGLI
    La lavastoviglie non funziona bene? Ecco cosa fare

    La lavastoviglie non funziona bene? Ecco ...

    01:18
  4. VIRALI
    Questo gatto è un attore nato. Guardare per credere

    Questo gatto è un attore nato. Guardare ...

    00:08
  5. CONSIGLI
    Paralisi nel sonno: ecco perché non va sottovalutata

    Paralisi nel sonno: ecco perché non va ...

    01:37
  6. CONSIGLI
    Il modo migliore per togliersi la sabbia dai piedi

    Il modo migliore per togliersi la sabbia ...

    00:40
  7. CONSIGLI
    Attenzione alla carenza di vitamina B12: ecco come rimediare

    Attenzione alla carenza di vitamina B12: ...

    01:45
  8. EMOZIONI
    Incontrano il loro primo amore dopo anni: il video che emoziona

    Incontrano il loro primo amore dopo ...

    05:24
  9. NEWS
    Energia, due minuti di eclisse costeranno caro negli Usa

    Energia, due minuti di eclisse ...

    00:57
  10. CONSIGLI
    5 trucchi psicologici per ritrovare subito il buonumore

    5 trucchi psicologici per ritrovare ...

    01:23
VEDI TUTTI
seguici su
VIDEO Howard Schultz annuncia la prima caffetteria Starbucks a Milano