VIDEO
VIDEO

Marisa Del Re: Quando mi regalarono 70 carrelli per Arman

Askanews NEWS pubblicato il

Roma, 4 mag.

(askanews) - A Palazzo Cipolla a Roma 'Arman 1954-2005', grande retrospettiva dedicata all'artista francese naturalizzato americano che apre al pubblico dal 5 maggio al 23 luglio.

A margine dell'anteprima per la stampa, la mercante d'arte Marisa Del Re ha raccontato un divertente aneddoto sui carrelli di Arman.

'Io l'ho rappresentato per 20 anni, dall'inizio, e l'ho sempre trovato un artista di grande valore.

Mi ricordo che alla fiera di Chicago, fiera d'arte importantissima, mi aveva chiesto la fiera se potevo portare una grande scultura da mettere sul terrazzo, e io dissi ad Arman mi fai una grande scultura da mettere sul terrazzo.

Chicago e' la patria del marketing americano e lui si ispiro' e disse 'benissimo ti faccio la scultura con i carrelli del supermercato'.

'Allora pero' tu trovami i carrelli.

Io telefonai al presidente della societa' che faceva i carrelli di acciaio e gli dissi vorrei comperare 70 carrelli e lui mi disse 'cos'e' un supermercato?' e lui mi disse 'che fa la gente entra con il carrello e ci mette i quadri e poi esce?' e io 'no serve a un artista per fare una scultura per la fiera di Chicago'.

La compagnia dei carrelli mi regalo' 70 carrelli perche' lui facesse la scultura che attualmente si trova in un grande giardino di sculture a Saint Louis, in Missouri'.

TAG:
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@virgilio.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Scrivi un commento MOSTRA