ASKANEWS NEWS PUBBLICATO il

Norcorea, omicidio di Kim Jong-Nam: fermata una donna in Malesia

Kuala Lumpur (askanews) - Come un thriller di Ken Follett, con una spruzzata splatter alla Quentin Tarantino.

Si tinge sempre piu' di giallo horror spy la morte del fratellastro del leader nordcoreano Kim Jong-Un.

Una donna con passaporto vietnamita e' stata fermata all'aeroporto di Kuala Lumpur nell'ambito delle indagini sull'omicidio del 45enne Kim Jong-Nam.

La sospettata e' stata fermata al terminal 2 dello scalo nell'ambito delle indagini sull'assassinio.

Secondo la polizia, la donna e' una 28enne identificata grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza a circuito chiuso dello scalo che avrebbero catturato il volto di una donna, la presunta e letale killer-spia della Nord Corea, accusata di aver ucciso Jong-Nam con aghi avvelenati, secondo un copione degno della piu' feroce Agatha Christie in chiave 2.0.

Il fermo-immagine e' stato diffuso dallo 'Straits Times', quotidiano in lingua inglese di Singapore.

Nella foto si scorge una donna dai tratti asiatici con una maglietta e una gonna blu.

Nella mano destra tiene una piccola borsetta a tracolla.

Jong-Nam era inserito nell'ipotetica lista di successione del regime nordcoreano ma nel 2001, dopo un goffo tentativo di raggiungere il Giappone con un passaporto falso, aveva preferito una vita dorata in esilio.

Dopo avere vissuto a lungo a Macao, paradiso del gioco d'azzardo e di ogni deboscia in salsa asiatica, aveva vagabondato senza coerenza tra un paese e l'altro della regione, dove era conosciuto piu' per il suo sgangherato stile di vita da playboy di provincia che per la sua volonta' di opposizione al regime.

In passato, aveva comunque implorato Pyongyang di risparmiargli la vita dopo un pregresso fallito omicidio del 2012, secondo quanto rivelato dal capo dei servizi di intelligence della Corea del Sud in un'audizione parlamentare a porte chiuse.

Le autorita' di Pyongyang intanto giocano a fare i pesci in barile.

Sono infatti iniziate le celebrazioni per il compleanno di Kim Jong-Il, padre di Jong-Nam, e nessuno ha fatto alcune menzione dell'omicidio.

Le circostanze di quella strana morte a Kuala Lumpur lasciano comunque perplessi, anche al netto delle allucinate paranoie del paffuto e ferocissimo leader della Corea del Nord, Kim Jong-Un.

Secondo gli analisti, infatti, quest'ultimo non percepiva il fratello maggiore come una minaccia effettiva per il suo potere.

D'altra parte, il suo assassinio non sarebbe nemmeno concepibile senza un ordine diretto dello stesso Kim Jong-Un.

TAG:

video trend

  1. CONSIGLI
    5 cibi che riducono l'appetito

    5 cibi che riducono l'appetito

    01:10
  2. VIRALI
    Chi è Frank Caprio, il giudice che ha commosso il web

    Chi è Frank Caprio, il giudice che ha ...

    01:27
  3. VIRALI
    Il granchio eroe: fugge e spegne la pentola

    Il granchio eroe: fugge e spegne la ...

    00:31
  4. VIRALI
    Scoperte in Kenya le giraffe bianche

    Scoperte in Kenya le giraffe bianche

    01:04
  5. CURIOSITÀ
    Il gatto che 'ruba' ai ricchi per aiutare i senza tetto

    Il gatto che 'ruba' ai ricchi per ...

    01:08
  6. VIRALI
    Si tuffa dalle rocce ma finisce su una barca

    Si tuffa dalle rocce ma finisce su una ...

    00:13
  7. VIRALI
    Il cane furbissimo ruba da mangiare in diretta tv

    Il cane furbissimo ruba da mangiare in ...

    00:06
  8. LIFESTYLE
    Ecco il letto da cui è impossibile alzarsi

    Ecco il letto da cui è impossibile ...

    00:46
  9. TECNOLOGIA
    La lanterna gonfiabile a energia solare per portare luce dove non c'è

    La lanterna gonfiabile a energia solare ...

    01:15
  10. NEWS
    D'Attorre: legge elettorale è imbrogliellum, un patto Renzi-Cav

    D'Attorre: legge elettorale è ...

    00:30
VEDI TUTTI
seguici su
VIDEO Norcorea, omicidio di Kim Jong-Nam: fermata una donna in Malesia