VIDEO
VIDEO

Sgarbi dona casette di cartone d'artista ai clochard di Milano

Askanews NEWS pubblicato il

Milano (askanews) - Una casetta di cartone 'artistica', che si monta in pochi minuti, due metri di altezza per poco piu' di due di lunghezza, per dare riparo e un po' di intimita' ai clochard.

Ne sono state prodotte una ventina e verranno sistemate in via Lombroso a Milano sotto la supervisione dei City angel, a disposizione dei senza casa che le vorranno utilizzare.

La struttura di cartone pesa una decina di chili e resiste alla pioggia.

Nasce da un'idea dell'artista Maurizio Orrico, promossa dal critico d'arte Vittorio Sgarbi, che l'ha definita 'un atto gentile' nei confronti di chi sceglie di vivere per strada.

'Con il vantaggio che puoi starci in piedi e anche disteso per una lunghezza di due metri, con pochi elementi di sopravvivenza.

una tazza di latte e un libro di Sgarbi'.

Il critico d'arte, che ha presentato l'iniziativa al Memoriale della Shoah a Milano, ha consegnato simbolicamente una chiave di cartone ai volontari di City Angel.

'Credo che un clochard sia un anarchico, sia uno che non vuole l'ordine delle cose.

Se questa cosa gliela diamo.

Senza neanche che sembri un atto di misericordia o di assistenza.

E' un atto gentile.

Questo e' il senso dell'impresa come l'ho interpretata io'.

Ma ecco che cosa ne pensa un diretto interessato: 'Come progetto puo' essere una bella cosa, se ci danno anche le case e' meglio pero''.

TAG:
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@virgilio.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Scrivi un commento MOSTRA