SCELTI PER TE PUBBLICATO il

Vita social sotto controllo, ecco come

Roma, (askanews) - In un mondo in cui usiamo sempre di piu' i social network, arriva una nuova app che aiuta ad analizzare quello che succede nella propria 'Social Life'.

Si chiama 'FanZone - Social Network Analysis' l'applicazione lanciata da ACS, per gestire i propri account social e condividere in modo semplice i messaggi attraverso una sola app.

Con Analytics si puo' scoprire chi interagisce con i propri profili Facebook, Twitter e Instagram, con FanZone Score misurare la propria interazione e le proprie performance e si puo' inoltre decidere di pianificare i post e organizzarli affinche' l'app li pubblichi al giorno e all'orario stabilito.

Un modo per ottimizzare il tempo e massimizzarne la visibilita'.

video trend

  1. CURIOSITÀ
    Il gatto che 'ruba' ai ricchi per aiutare i senza tetto

    Il gatto che 'ruba' ai ricchi per ...

    01:08
  2. CURIOSITÀ
    Perché sogniamo i defunti?

    Perché sogniamo i defunti?

    01:14
  3. CONSIGLI
    5 cibi che riducono l'appetito

    5 cibi che riducono l'appetito

    01:10
  4. VIRALI
    Il granchio eroe: fugge e spegne la pentola

    Il granchio eroe: fugge e spegne la ...

    00:31
  5. VIRALI
    Chi è Frank Caprio, il giudice che ha commosso il web

    Chi è Frank Caprio, il giudice che ha ...

    01:27
  6. VIRALI
    Scoperte in Kenya le giraffe bianche

    Scoperte in Kenya le giraffe bianche

    01:04
  7. NEWS
    Tatuaggi con 'sorpresa' pericolosa: i colori entrano nel sangue

    Tatuaggi con 'sorpresa' pericolosa: i ...

    01:06
  8. NEWS
    I tre adorabili cuccioli di meerkat allo zoo di Canberra

    I tre adorabili cuccioli di meerkat allo ...

    01:11
  9. VIRALI
    Cede la diga: un fiume di fango travolge il cantiere

    Cede la diga: un fiume di fango travolge ...

    01:38
  10. LIFESTYLE
    Ecco il letto da cui è impossibile alzarsi

    Ecco il letto da cui è impossibile ...

    00:46
VEDI TUTTI
seguici su
VIDEO Vita social sotto controllo, ecco come