Circa 324 risultati

Risultati per il tag: #buonoasapersi

DILEI CONSIGLI PUBBLICATO IL

Dieta della frutta: come perdere quattro chili in tre giorni

La prova costume si avvicina: volete liberarvi velocemente dei fastidiosi cuscinetti? La dieta della frutta è salutare e non pericolosa, a patto che non la seguiate per più di tre giorni e che il vostro medico non ve la sconsigli per eventuali disturbi che la renderebbero incompatibile con lo stato generale del vostro organismo.

Si può consumare liberamente qualsiasi tipo di frutto, sia crudo che cotto, fino a sazietà, ma l’importante è non superare la quantità totale di un chilo e mezzo al giorno: la frutta contiene tutti i nutrienti essenziali, comprese proteine e grassi, oltre a zuccheri semplici e carboidrati e va mangiata, quando possibile, con la buccia.

È indispensabile lavarla molto bene, per eliminare cere, residui di pesticidi e altre sostanze usate per trattarla; evitate frutti congelati o sciroppati.

A colazione, consumate una spremuta d’arancia senza zuccherarla, oppure un centrifugato anche misto; a metà mattina, ottimi i frutti rossi come fragole, lamponi e ciliegie, per un effetto detox e drenante; in pausa pranzo, pesche e albicocche, oppure agrumi e kiwi; a cena, via libera a tutta la sostanza di banane, avocado e cocco. Mantenetevi idratati con almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno.

Per diversificare, potete anche cuocere i frutti che si prestano, come mele, pere e prugne, avendo cura di non sottoporli ad una temperatura superiore ai 60°, per non perderne i preziosi elementi nutritivi.

Tutti i video
seguici su