Circa 384 risultati

Risultati per il tag: #grandiepiccoliperché

VIRGILIO CURIOSITÀ PUBBLICATO IL

Perchè bisogna spegnere certi dispositivi durante decollo e atterraggio?

"I signori passeggeri sono pregati di spegnere i proprio cellulari": ecco cosa sentiamo in aereo quando stiamo per decollare o atterrare. Ma perché durante queste fasi certi dispositivi devono essere in off?

Prima di tutto bisogna sapere che i trasmettitori degli smartphone funzionano soltanto sulla terraferma e non in cielo: decollo o atterraggio, dunque, sono gli unici momenti in cui potrebbero avere campo, creando problemi alle apparecchiature di bordo.

Quando ci arriva una chiamata, lo smartphone riceve una scarica elettromagnetica regolata in funzione della distanza del ripetitore: i vari segnali dello smartphone (come wifi e bluetooth) potrebbero entrare in conflitto con gli apparecchi radio dell'aereo.

Nessun incidente è stato mai attribuito ad una telefonata, ma certi scienziati non scartano l'ipotesi che le onde del cellulare potrebbero realmente creare problemi alle apparecchiature radio. Nel panico di un’eventuale evacuazione, poi, le persone potrebbero voler telefonare, creando ulteriori disagi durante le procedure di emergenza. Per accontentare i passeggeri, British Airways o KLM Airfrance forniscono sui propri velivoli servizi di WIFI con tecnologie sicure al 100%. La flotta Emirates, invece, permette addirittura di telefonare grazie ad un ripetitore interno. La modalità “aereo” degli smartphone è stata studiata proprio per consentire l’utilizzo dei propri dispositivi senza disturbare le apparecchiature di bordo: questa funzionalità però consente di poter usare solo le applicazioni che non necessitano di connessione internet, come i giochi.

Tutti i video
seguici su