Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx TAG arrowDx BUCATO

Risultati per il tag: bucato

9 risultati
VIRGILIO CONSIGLI 23 GENNAIO 2020 62.072 visualizzazioni

9 errori da evitare quando fai la lavatrice

Ecco 9 errori da evitare quando fate il bucato

 

Temperatura troppo alta

I vestiti mantengono più a lungo forma e colore se lavati a temperature poco elevate. Il consiglio? Gradi più alti solo per lenzuola e asciugamani.

Indumenti troppo sporchi

Capi molto sporchi? Prima del classico lavaggio, trattateli a mano con uno smacchiatore. Rimedi naturali? Succo di limone per aloni gialli da sudore, aceto di mele per tracce di erba e bicarbonato di sodio per macchie di vino.

 

Troppo detersivo

Eccedere con il detersivo può ostruire la vaschetta, causando odori sgradevoli. Utilizzate quindi sempre il misurino, rispettando il dosaggio indicato.

 

Troppo ammorbidente

L’ammorbidente facilita la stiratura; tuttavia, nel lungo periodo, danneggia la capacità di assorbimento dei capi; meglio non usarlo quindi per asciugamani, abbigliamento sportivo e capi in microfibra.

 

Biancheria intima

Reggiseno? Lavatelo a mano, per non fargli perdere la forma; lo stesso vale per lingerie in pizzo e costumi da bagno. I collant in nylon possono essere lavati in lavatrice, ma al rovescio in un apposito sacchetto, a 30° C con un detergente delicato e senza centrifuga.

 

Candeggina su capi elasticizzati

La candeggina è un agente aggressivo che indebolisce le fibre. Non eccedetene, soprattutto su capi elasticizzati.

 

Asciugatura sbagliata

Un’asciugatura non adeguata può influire negativamente sui vestiti proprio come un lavaggio errato. Asciugatura automatica? Non abusatene per non sciupare i capi, specie se delicati. Asciugare troppo il bucato, poi, rende difficile la stiratura. Capi a maglia o di lana non vanno mai stesi, perderebbero la loro forma; metteteli stesi in orizzontale su un asciugamano. E prima di stendere, scuotete gli indumenti per limitare le pieghe.

 

Lavare spesso i jeans

Indossate i jeans 5 o 6 volte, prima di metterli in lavatrice; e comunque lavateli non più di una o due volte al mese.

 

Cattiva cura della lavatrice

Per evitare macchie e cattivo odore dei capi ecco alcune regole di manutenzione:

  • dopo ogni lavaggio tenete aperto l’oblò, rimuovendo il detergente residuo dalla guarnizione di gomma;
  • sciacquate la vaschetta del detersivo manualmente.
  • avviate un lavaggio a vuoto con aceto una volta al mese.

 

Tutti i video

Caricamento contenuti...