Circa 191 risultati

Risultati per il tag: caffè

VIRGILIO CURIOSITÀ PUBBLICATO IL

Perché il cappuccino ha la schiuma?

Perché il cappuccino ha la schiuma? Il cappuccino è una bevanda composta da caffè e latte montato a vapore. Accompagnato dal cornetto, è un vero e proprio classico della colazione all’italiana. Ma perché il cappuccino ha la schiuma? Il nome della bevanda è da attribuirsi al saio dei frati cappuccini. Secondo una leggenda, fra’ Marco d'Aviano fu inviato nel 1683 da papa Innocenzo XI a Vienna, con l'obiettivo di convincere le potenze europee a fare una coalizione contro i Turchi. Ristorandosi in una caffetteria, il religioso corresse il gusto forte del caffè con del latte, suscitando la meraviglia del bottegaio che non perse tempo a battezzare la bevanda kapuziner. Un’altra versione del mito vuole che siano stati i Turchi in fuga ad abbandonare numerosi sacchi di caffè, usati poi dopo il ritrovamento dalle truppe viennesi. Per mitigare il sapore amaro del caffè i soldati provarono a dolcificarlo con latte e miele, e denominarono l’intruglio kapuziner in onore dei frati. Fra i militari c’era anche il soldato Franciszek Jerzy Kulczycki, che terminato il conflitto aprì una caffetteria a Vienna proponendo la nuova bevanda. Nel corso del XVIII secolo, il kapuziner si arricchì di nuovi aromi, diffondendosi soprattutto in Friuli Venezia Giulia e in tutto l'Impero austro-ungarico. Alla fine dello stesso secolo, la moda del cappuccino prevedeva soprattutto la preparazione manuale della schiuma da latte in cima. Ma fu solo agli albori del XX secolo, con l'introduzione delle prime macchine per espresso, che la bevanda cominciò ad assumere la forma che conosciamo, grazie alla preparazione della schiuma da latte con il beccuccio a vapore.

Tutti i video
seguici su