VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti

Risultati per il tag: cuccioli

106 risultati
Filtra categoria
Tutte Curiosità Virali Intrattenimento Lifestyle Notizie Emozioni Mode Spettacoli e vip Fatti
Qualsiasi Questo mese Quest'anno
Più rilevanti Data Più visti
CURIOSITÀ 02 SETTEMBRE 2021

Avvistati i cuccioli di lince nelle Alpi slovene: perché sono così rari

Le linci alpine, nome scientifico Lynx Lynx, sono molto rare e sono sparsi in tutta Europa gli animalisti impegnati nella loro salvaguardia. Un recente avvistamento di tre cuccioli di lince in Slovenia fa sperare che si sia sulla strada giusta verso l’allontanamento del rischio estinzione.

Nell’area delle Alpi, infatti, in un’area che si chiama Gorenjska, sono stati rinvenuti per la prima volta dei piccoli nati in libertà. Una vera rarità! Un’altra bella notizia è che gli esperti non escludono possano essercene altri.  Dovrebbero essere, infatti, i figli di una lince catturata nei Carpazi romeni, che è cresciuta all’interno di parchi protetti e poi è stata rimessa in libertà in luoghi a due passi dall’Italia.

Perché sono a rischio di estinzione

È un progetto di reintroduzione del WWF, finanziato dall’Unione Europea, che si chiama Life Lynx. Il fine ultimo è quello di salvare dall’estinzione una specie ormai difficile da trovare. Stiamo parlando delle linci dinariche e alpine: un’iniziativa che ha obiettivi a lungo termine e che pare stia funzionando. Un progetto nobile, considerando l’isolamento di questa specie, gravata da un alto tasso di consanguineità. Ecco perché ha bisogno di misure specifiche, attraverso un ripopolamento con animali in buona salute che provengano da un’altra popolazione.

I cuccioli di lince avvistati in Slovenia erano con la loro mamma. Notevole l’emozione dei due escursionisti che li hanno visti per primi: “Faceva piuttosto freddo, ma non lo sentivamo, eravamo troppo emozionati. Presto la mamma lince è venuta a prendere i suoi piccoli e solo allora abbiamo visto che non c’erano due, ma tre piccoli nascosti nell’erba alta. Dopo che i cuccioli sono stati trasferiti in sicurezza in un’altra posizione, siamo rimasti seduti in macchina e abbiamo goduto l’evento a cui abbiamo avuto l’onore di assistere”, queste le loro parole.

Ora il prossimo passo è quello di fare in modo che nessuno li metta in pericolo, preservarli e permettere loro di crescere forti, sani e tranquilli. Inoltre, potrebbero esserci anche altre due femmine di lince liberate nella zona, Lenka e Julija, che potrebbero essere in dolce attesa. Un altro miracolo, che speriamo sia il secondo di una lunga serie a favore del ripopolamento della lince in Europa.

 

17.586 visualizzazioni 39
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
Chiudi
Caricamento contenuti...