VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti

Risultati per il tag: esteri

9.873 risultati
Filtra categoria
Tutte Notizie News Consigli Curiosità Buono a sapersi Sport Viaggi Mode Fatti Virali Tecnologia Spettacoli e vip Motori Lifestyle
Qualsiasi Questa settimana Questo mese Quest'anno
Più rilevanti Data Più visti
NOTIZIE 03 DICEMBRE 2020

Il Ministro della Difesa Guerini in visita in Israele

Milano, 3 dic. (askanews) - Il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini è stato in visita ufficiale a Tel Aviv dove, nella sede del ministero della Difesa, ha incontrato il Primo Ministro dello Stato d'Israele Benjamin Netanyahu e il suo omologo alla Difesa Benny Gantz. Nel corso del colloquio con Benny Gantz il Ministro italiano ha detto che "le profonde radici storiche che caratterizzano i rapporti bilaterali tra Italia e Israele sono un riferimento costante della politica internazionale nell'ambito del nostro contributo alla stabilità nel Medioriente". Guerini, oltre a ricordare l importante contributo dell italia in Libano (Unifil), ha riconosciuto più volte dalla controparte come fondamentale per la stabilizzazione della regione, ha anche rimarcato l'impegno italiano per la situazione nel mediterraneo orientale, sottolineando l'azione italiana per garantire il rispetto degli interessi nazionali e al contempo di assicurare il dialogo tra gli attori nella regione. Entrambi i ministri hanno sottolineato l'eccellente livello di cooperazione tecnico militare ed industriale, auspicandone l'ulteriore rafforzamento. Guerini ha incontrato anche il Primo Ministro dello Stato d Israele Benjamin Netanyahu, con il quale il Ministro della Difesa Italiano ha rimarcato quanto, nel corso dell emergenza pandemica mondiale, sia stato importante il ruolo dei militari nei rispettivi paesi. Su esplicita richiesta del primo ministro lsraeliano, Guerini lo ha aggiornato sul coinvolgimento delle Forze Armate italiane nell emergenza covid e sui contributi che la Difesa sta apportando al sistema Paese per l emergenza. L incontro ha consentito anche il reciproco aggiornamento sul quadro di stabilità e sicurezza regionale. Il Ministro Guerini ha quindi sottolineato al Primo Ministro la volontà, condivisa dalla controparte, "di sviluppare ulteriormente gli ambiti di cooperazione nel settore specifico della Difesa, una collaborazione che contribuisce sia alla rispettiva sicurezza dei paesi che a ulteriori positive ricadute in termini industriali".

3 visualizzazioni 0
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
Chiudi
Caricamento contenuti...