Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx TAG arrowDx FESTIVAL

Risultati per il tag: festival

74 risultati
SIVIAGGIA VIAGGI 27 FEBBRAIO 2020

Cosa vedere a Clermont-Ferrand, in Francia

La città di Clermont-Ferrand è passata alla storia per essere terra natale del noto matematico e filosofo Blaise Pascal. Ecco cosa non perdersi di questa chicca francese!

 

Siamo in Francia, nella regione dell’Alvernia-Rodano-Alpi.  Clermont-Ferrand è città capoluogo del dipartimento del Puy-de-Dôme; un mix di cultura e paesaggi affascinanti, posizionato ai piedi di una catena montuosa tra colline, vallate e vulcani. E proprio la presenza di tufi e di antiche case in pietra lavica gli è valsa il soprannome di “città nera”.

 

Passeggiando fra le vie, tra le meraviglie da non perdere c’è senza dubbio la basilica romanica di Notre-Dame-du-Port, patrimonio dell’umanità UNESCO; al suo interno, ospita la “Vergine Nera”, meta di tanti pellegrinaggi e tappa del cammino di Santiago francese.

 

Ma non solo arte sacra. Clermont-Ferrand vanta anche 48 fontane pubbliche e 115 private (quasi tutte in pietra lavica), tra cui spicca la scenografica fontana d’Amboise, risalente al Rinascimento.

 

Gli amanti della natura, poi, resteranno incantati dal giardino Lecoq, detto “le jardin des plantes”, con all’interno una porta fortificata del XVI secolo proveniente dalla casa padronale della famiglia di Pascal.

 

Insomma, una deliziosa cittadina francese che, inoltre, è famosa anche per il “Festival international du court métrage”; istituito nel 1982, è tra i più importanti al mondo (secondo solo a quello di Cannes), meta ambita ogni anno (per 8 giorni, dal 31 gennaio all’8 febbraio) da tantissimi appassionati della settima arte.

Tutti i video

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
Caricamento contenuti...