Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx TAG arrowDx FISSARE

Risultati per il tag: fissare

2 risultati
VIRGILIO CURIOSITÀ 03 OTTOBRE 2019 1.836 visualizzazioni

Perché se qualcuno ci fissa ce ne accorgiamo?

Perché se qualcuno ci fissa ce ne accorgiamo? Se mentre camminate al buio improvvisamente vi sentite osservati e, voltandovi, ne avete la prova, c’è una ragione tutt’altro che sovrannaturale! Questa sensazione è dovuta alla vista, fra i nostri sensi quello che più lavora in maniera inaspettata. Come sappiamo, quando vediamo qualcosa i segnali vengono trasmessi al cervello, che ci fa acquisire la consapevolezza della visuale. Una volta che l’informazione lascia gli occhi, però, viaggia in almeno dieci aree diverse del cervello, ognuna delle quali specializzata in una funzione. In altre parole, anche se la corteccia visiva ha un ruolo primario nella visione cosciente, esistono alcune funzioni separate ugualmente utili per la sopravvivenza. Nel 1974 un ricercatore di nome Larry Weiskrantz ha coniato l’espressione “blindsight” (ovvero visione cieca), per riferirsi a pazienti che potevano ancora rispondere a stimoli visivi nonostante avessero perso la funzionalità della corteccia visiva. Uno studio più recente ha evidenziato che grazie alla visione cieca i pazienti possono realizzare di essere osservati da qualcuno, anche se non riescono a vedere consapevolmente chi li guarda. Possiamo quindi notare - anche solo con la coda dell’occhio - che le persone ci stanno guardando nonostante non ne siamo consapevoli a livello conscio. Secondo il professor Colin Clifford, ricercatore della University of Sydney, questa strana capacità altro non è che un vero e proprio meccanismo evolutivo, che ci permette di stare in guardia e prepararci a fronteggiare potenziali minacce.

Tutti i video

Caricamento contenuti...