Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx TAG arrowDx GEYSER

Risultati per il tag: geyser

3 risultati
VIRGILIO BAMBINI 20 GIUGNO 2019 1.979 visualizzazioni

Perché si formano i geyser?

Anche le mamme e i papà, quando erano piccoli, guardavano i cartoni animati! Provate a chiedere loro chi sono Yoghi e Bubu e vi racconteranno sicuramente che erano due simpatici orsi che rubavano i cestini della merenda a Yellowstone, un parco nazionale negli Stati Uniti! In questo polmone verde sul territorio del Wyoming, c’è anche il geyser più famoso del mondo, l’Old Faithful, che ogni 90 minuti spruzza un altissimo getto d’acqua verso il cielo. Ma perché si formano i geyser? Si potrebbe dire che i geyser sono vulcani senza montagna intorno che, invece di eruttare lava e lapilli, zampillano acqua bollente e vapore acqueo direttamente dal suolo. Sono molto rari e si possono ammirare solo in sette zone specifiche della Terra: oltre a Yellowstone, si trovano infatti in Islanda, Cile, Bolivia, alcune isole della Nuova Zelanda e dell’Alaska e nella penisola russa Kamčatka. Si formano esclusivamente se sottoterra, in prossimità di un vulcano inattivo, si sono creati dei cunicoli a forma di U con le pareti rivestite di rocce impermeabili e nelle vicinanze è presente una camera magmatica: quando dell’acqua entra in questa struttura, simile al tubo del sifone sotto il lavandino, viene surriscaldata dal magma, ma non riesce ad evaporare; la pressione, quindi, la spinge in superficie un po’ alla volta, sotto forma di getti intermittenti, come avviene artificialmente in certe fontane. Oggi hai imparato perché si formano i geyser!

Tutti i video

Caricamento contenuti...