Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx TAG arrowDx GHIACCIO

Risultati per il tag: ghiaccio

66 risultati
VIRGILIO SALUTE 16 APRILE 2020 1.707 visualizzazioni

Ecco perché dovresti tenere un limone nel freezer

Una curiosità che si rivela più che utile: il limone congelato. Ecco come prepararlo ed utilizzarlo.

 

Innanzitutto, il limone va lavato e disinfettato con acqua e bicarbonato, oppure con l’aceto di mele e messo nel congelatore, nella parte più bassa del freezer. In base alla temperatura massima possono bastare due ore come un’intera nottata.

 

I benefici che il limone può regalare all’organismo quando è congelato sono un toccasana soprattutto per i problemi intestinali. Il limone è ricco di vitamina C, ha proprietà antisettiche e può attenuare anche gli effetti di alcune terapie farmacologiche. Permette di assimilare più ferro dai cibi e ed è un grande antistress.

 

Congelandolo c’è la possibilità di usare la sua scorza che ha delle proprietà benefiche molto alte; nella buccia, infatti, la vitamina C è presente ben dieci volte in più rispetto alla polpa. Questi livelli di vitamina C rendono quindi il limone congelato anche un potente antiossidante.

 

Pare sia un ottimo rimedio per le influenze e i raffreddori stagionali, infatti contribuisce a rafforzare il sistema immunitario. Inoltre, assumere una volta al giorno del limone ghiacciato contrasta la presenza di grassi nel sangue. È infine un disinfettante naturale per le gengive e la pulizia dei denti in generale.

 

Il limone congelato va grattugiato e messo in aggiunta ai piatti o alle bevande durante la giornata. È importante ricordare che il solo limone non basta per dimagrire o per migliorare il funzionamento dell’organismo: è bene associare sempre un’alimentazione equilibrata e corretta.

Tutti i video

  1. 1
  2. 2
  3. 3
Caricamento contenuti...