Circa 12 risultati

Risultati per il tag: insonnia

VIRGILIO CONSIGLI PUBBLICATO IL

Assonnati di giorno e svegli di notte? Ecco perché

Durante il giorno stanchi e svogliati e, al contrario, la notte vigili e insonni? Ecco 6 possibili motivazioni!

1. Pennichelle pomeridiane - Farsi una pennichella può essere un’abitudine tutt'altro che sana. È provato che sia una delle principali cause di insonnia notturna!

2. Utilizzare dispositivi elettronici prima di dormire - I dispositivi elettronici emettono una luce blu che, per dirla semplicemente, segnala al cervello che è ancora giorno. Ecco perché è consigliabile stare lontani da qualsiasi dispositivo almeno 2 ore prima di coricarsi.

3. Insonnia psicofisiologica - Chi ne soffre lo sa: l'ansia torna all'attacco subdolamente soprattutto nella fase di pre-sonno. Questo può spingere la mente ad associare il letto a pensieri negativi, portando alla cosiddetta insonnia psicofisiologica.

4. Stress - Il cortisolo è prodotto dalla ghiandola surrenale in risposta allo stress. Normalmente tende a diminuire la sera, ma quando non lo fa può bloccare l'effetto della melatonina sul corpo, l’ormone che aiuta a mantenere il corretto equilibrio tra il sonno e la veglia.

5. Orologio biologico - Per molti è più naturale essere attivi di notte che di giorno. In questi casi si parla di sindrome da fase di sonno ritardata. Unica soluzione è quella di adattarsi al proprio ritmo biologico, nella speranza che lavoro e stile di vita lo consentano.

6. Un lavoro monotono - Anche uno stile di vita sedentario e poco stimolante può portare ad avvertire stanchezza e sonnolenza durante il giorno. In questo caso ottima soluzione è darsi all'attività fisica.

Tutti i video
seguici su