VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti

Risultati per il tag: meghan markle

147 risultati
Filtra categoria
Tutte Spettacoli e vip Virali Mode Curiosità Lifestyle Notizie Intrattenimento
Qualsiasi Questo mese Quest'anno
Più rilevanti Data Più visti
CURIOSITÀ 10 SETTEMBRE 2022

Profezia sulla Regina Elisabetta, cosa succederà

Dopo la morte della Regina Elisabetta II all’età di 96 anni, che ha suscitato reazioni in tutto il mondo, ha creato non poca curiosità una presunta profezia sul futuro del Regno, circolata sul web proprio dopo la notizia della scomparsa della sovrana più longeva di sempre, e che per 70 anni ha pacificato il Regno, tenendone saldamente le redini.

Autore di queste previsioni sul futuro della Corona è niente meno che Nostradamus, pseudonimo di Michel de Nostredame,  astrologo e scrittore francese del Cinquecento, ritenuto tra i più grandi scrittori di profezie della storia.

Le sue teorie hanno sempre diviso detrattori da sostenitori. Dalla rivoluzione francese alla bomba atomica, dall’ascesa al potere di Hitler agli attentati dell’11 settembre: chi è favore dell’attendibilità delle sue profezie attribuisce a Nostradamus la capacità di aver predetto un incredibile numero di eventi nella storia del mondo. I detrattori invece, hanno sempre sostenuto che nessuno ha mai dimostrato di poter avere dai suoi scritti la previsione di anticipare possibili scenari futuri.E tutte le volte che un fatto cruciale della storia dell’umanità si verifica, ecco che le sue profezie tornano attuali. 

Ora che la Regina Elisabetta è morta, il Regno Unito ha un nuovo Re. 

L’ex principe del Galles, a 73 anni, è diventato Re con il nome di Carlo III e la consorte Camilla Parker Bowles, Regina Consorte. Una linea di successione al trono che sembra aver ispirato ipotesi nefaste in Nostradamus, secondo cui qualcosa potrebbe andare storto.

Cosa dice la terribile profezia di Nostradamus

“Alla fine della guerra, i poteri forti cambiano. Vicino alla costa sono nati tre bellissimi bambini. Da grandi rovineranno il popolo. Cambieranno il regno e non lo vedranno più crescere”. Sono queste le parole di Nostradamus sul futuro del Regno e collegate alla morte di Elisabetta. 

Secondo gli esperti, la guerra a cui si fa riferimento è quella delle Malvinas-Falkland del 1982, una settimana prima della nascita di William, che, insieme al fratello Harry e alla cugina, Beatrice di York, sarebbero i “tre bambini” di cui si parla nelle quartine. Coloro che determineranno la fine del Regno Unito, “rovinando il popolo”. 

Non solo la morte di Elisabetta

Altri precedenti avvenimenti sembrano trovare riferimenti nelle quartine di nostradamus, rafforzando la previsione della crisi inesorabile della monarchia britannica. 

Dal Megxit alla nomina della nuova premier, Liz Truss, che non aveva mai espresso ammirazione per la corona, definendola addirittura una “vergogna” in un’intervista del 1994.

“La morte improvvisa del personaggio, ne metteranno un altro nel suo Regno”. Sono queste le parole di Nostradamus che sembrano, infatti, riferirsi alla morte della Queen e all’arrivo della Truss.

Leggi anche perché non hanno detto subito che la Regina era morta. 

Sebbene sia presto per capirlo, la profezia di Nostradamus, pone diversi interrogativi sul futuro e sui pericoli della monarchia britannica.

Ti può interessare anche il giallo del testamento: Harry rischia di non ricevere un centesimo dell’eredità.

101.608 visualizzazioni 47
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
Chiudi
Caricamento contenuti...