Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx TAG arrowDx SCRITTURA

Risultati per il tag: scrittura

3 risultati
VIRGILIO BAMBINI 05 LUGLIO 2019

Perché si scrive da sinistra a destra?

Una delle cose più divertenti da fare per confondere gli amici, è quella di scrivere loro dei messaggi “specchiati”, cioè al contrario rispetto a come siamo abituati e sfidarli poi a leggerli! Ma perché si scrive da sinistra a destra? Questo modo di scrivere è tipico solo delle lingue occidentali moderne: l’ebraico e l’arabo, ad esempio, si scrivono da destra a sinistra, come facevano Leonardo da Vinci e anche gli antichi etruschi, mentre il cinese si sviluppa in verticale, come era normale nei geroglifici egizi e maya. Lo scopo dell’orientamento delle parole scritte dovrebbe essere di rendere più facile per il lettore “decifrarle”. I neurologi spiegano che il campo visivo di ognuno dei nostri occhi è diviso verticalmente in due parti uguali: la metà di destra è però controllata dall’emisfero sinistro del cervello e viceversa. La parte sinistra dell’encefalo è quella che analizza in maniera più dettagliata le sequenze e i collegamenti di ciò che vediamo, quindi una scrittura alfabetica che si sviluppa verso destra risulta più immediata da seguire e comprendere, perché per il cervello è più semplice seguire la sequenza e la forma delle lettere che compongono le parole. Per questo motivo, le lingue occidentali, soprattutto quelle derivate dal greco e dal latino, si scrivono in questo modo. Oggi hai imparato perché si scrive da sinistra a destra!

Tutti i video

Caricamento contenuti...