Circa 2 risultati

Risultati per il tag: stelle michelin

VIRGILIO CURIOSITÀ PUBBLICATO IL

Come vengono assegnate le stelle Michelin

E’ dal 1900 che gli ispettori della Guida Michelin promuovono a pieni voti o bocciano inesorabilmente i ristoranti in ogni punto del pianeta e, ad oggi, i locali a fregiarsi di almeno una stella sono ben 2971.

E pensare che il produttore di pneumatici Michelin che ha ideato la guida, originariamente voleva solo dare agli automobilisti un consiglio per fermarsi in un posto in cui mangiare decentemente tra una tappa e l’altra di un viaggio…

I “gourmet 007” visitano i ristoranti a sorpresa come normali clienti, senza annunciare il loro arrivo e pagando regolarmente il conto. Poi giudicano il menù in base a cinque criteri: qualità delle materie prime, padronanza delle tecniche di cucina e degli abbinamenti di sapore, personalità dello chef, rapporto qualità/prezzo e costanza di queste caratteristiche nel tempo.

Servizio, organizzazione di sala e arredamento non vengono presi in considerazione per l’assegnazione delle stelle, che dal 1933 contribuiscono a conferire prestigio ai ristoratori di tutto il mondo.

Fregiarsi di una stella significa avere una cucina molto buona. Averne due identifica come ristorante che merita una visita anche a costo di fare una deviazione. Riceverne tre proietta nel gotha dell’eccellenza, per cui vale la pena di fare apposta il viaggio.

Nonostante le ambizioni degli chef, la Guida Michelin è soprattutto a vantaggio dei clienti che, seguendone le indicazioni, possono essere certi di mangiare bene anche senza spendere una fortuna: a Singapore, ad esempio, da Hawker Chan si può gustare il pasto stellato più economico della terra a soli 1,90 euro!

Tutti i video
seguici su