Circa 45 risultati

Risultati per il tag: stipendi

QUIFINANZA FATTI PUBBLICATO IL

Stipendi: ecco chi guadagna di più in Italia

Per il 2018 segno positivo per le retribuzioni. L’incremento maggiore riguarda Quadri e Impiegati. Da segnalare una diminuzione delle differenze retributive uomini-donne. Questo ciò che emerge dal Rapporto sulle Retribuzioni in Italia elaborato da OD&M Consulting, società di Gi Group specializzata in HR Consulting. Nel 2018 la crescita media degli stipendi ha superato l’inflazione. Si conferma soprattutto un aumento significativo per Quadri e Impiegati. A seguire Operai e i Dirigenti. Scende per quasi tutte le categorie, pur rimanendo elevato, il gap di genere. Nel 2018 un Dirigente uomo ha guadagnato 13.500 euro in più rispetto ad una collega donna, con un differenziale di 11,2%; stesso differenziale raggiunto per gli Impiegati, mentre per gli Operai rimane stabile. Il divario diminuisce soprattutto nelle aree dove le donne hanno maggiori possibilità di crescita professionale, ad esempio in HR.

L’area territoriale che paga di più è sempre il Nord Ovest. Seguono Nord Est e Centro; in coda il Sud e le Isole. Dal punto di vista dimensionale, le differenze di stipendio fra le imprese di Medie e di Grandi dimensioni sono ridotte per Quadri e Impiegati. Lo scostamento più rilevante tra Grande e Piccola azienda riguarda invece gli Operai.

La Finanza si conferma il settore che paga di più Dirigenti e Quadri, mentre l’Industria Impiegati e Operai. Confermato anche l’effetto premiante della laurea: i giovani laureati, infatti, percepiscono una retribuzione più alta rispetto a chi non possiede tale titolo.

Tutti i video
seguici su