Circa 1 risultati

Risultati per il tag: visita oculistica

VIRGILIO CONSIGLI PUBBLICATO IL

Problemi agli occhi? Ecco cosa potrebbero significare

Gli occhi sono lo specchio dell'anima e vanno trattati con attenzione, qualora si notasse uno di questi disturbi è consigliata una visita medica

1. Sporcizia permanente - Croste o rossori sulle palpebre possono causare dolore e irritazione. Questo si verifica a causa di una ghiandola sebacea ostruita che tende a guarire entro pochi giorni. Se persiste può essere sintomatico del carcinoma della ghiandola sebacea, è bene assicurarsene e visitare un dottore.

2. Alopecia del sopracciglio e occhio sporgente - La perdita del sopracciglio può verificarsi per molte ragioni, tra cui età, stress o carenza di nutrienti. Spesso, però, l’ipotiroidismo può essere la causa più probabile, come quando si percepisce la sensazione di espansione dell’occhio, è quasi sempre sintomo di una tiroide iperattiva. Meglio approfondire con un esame.

3. Vista offuscata o nebulosa - Passare molte ore sul pc può rendere la vista sfocata o provocare bruciore. Si tratta di "affaticamento degli occhi" o "sindrome dell'occhio secco". In casi più gravi può essere un campanello di allarme per il diabete. La retinopatia diabetica è uno stato causato da danni ai vasi sanguigni nel tessuto della retina fotosensibile e potrebbe essere la causa per una vista torbida e nebulosa. Discuterne con uno specialista è sempre consigliato.

4. Punti ciechi - Notare un punto cieco nel campo visivo può indicare un'emicrania con aura, specialmente se la visione sfocata è accompagnata da punti scintillanti o linee ondulate. Se l'emicrania diventa persistente bisogna contattare il medico e decifrare il problema.

5. Sclera diventa gialla - Quando la sclera, cioè la parte bianca dell’occhio, tende al giallo può indicare un disturbo alla cistifellea o ai dotti biliari. È bene consultare un medico.

Tutti i video
seguici su