Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CONSIGLI

10 consigli per difendere i bambini dall'inquinamento atmosferico

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
08 MAGGIO 2018 13.772 visualizzazioni

L'inquinamento atmosferico sta aumentando sempre di più e, tra le fasce più colpite, ci sono soprattutto i bambini. Ecco come proteggerli!

ATTENZIONE MENTRE SI CUCINA - Ventilate bene la cucina quando cucinate, perché i gas e i fumi degli oli possono essere dannosi, anche e soprattutto per i piccoli di casa.

BADARE AL RICIRCOLO D'ARIA - Fate ricircolare l'aria condizionata nella vostra macchina, in modo da non aspirare aria inquinata dall'esterno.

CAMMINATE - Spostarsi camminando permetterà a voi e ai vostri bambini di percorrere le zone meno inquinate.

EVITATE LE ZONE A RISCHIO - Fate in modo che i vostri bambini non stiano molto vicini al ciglio della strada, zona in cui i livelli di inquinamento sono più alti.

BADATE AI CAMINI - I camini interni possono essere molto inquinanti: non abusatene e ventilate la casa dopo averli usati.

PULITE DI MENO - La maggior parte dei prodotti di pulizia per la casa rilasciano gas, dunque usateli meno frequentemente.

NON FUMATE - Fumare sia al chiuso che all'aperto fa depositare agenti inquinanti sui vestiti con cui i bimbi possono venire a contatto.

NON ABUSATE DELLA MACCHINA - Usare troppo spesso la macchina anche per viaggi brevi aumenta molto l'inquinamento.

SEGUITE I LIVELLI DI INQUINAMENTO - Potete farlo tramite delle apposite app che potete comodamente scaricare sul vostro telefono.

PROTEGGETE CHI É PIÚ A RISCHIO - Più piccoli sono i bambini, più grande sarà su di loro l'impatto dell'inquinamento: questo vale anche per gli anziani e gli asmatici.

Trend

guardali tutti

Tecnologia

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...