VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 26 MAGGIO 2020

120 kg di cocaina in moto d'acqua: Gdf arresta i narcotrafficanti

Milano, 26 mag. (askanews) - 120 chili di cocaina nascosti nelle moto d'acqua. È il carico scoperto nel 2018 al confine fra Cile e Perù grazie al quale è stata avviata l'indagine che ha portato all'arresto di 7 persone, considerate ai vertici di una organizzazione di narcotrafficanti che importava la droga dall'America del Sud.

La banda poteva contare su una base logistica in Cile per il noleggio di automezzi e l'acquisto di telefoni cellulari intestati a soggetti inesistenti da fornire ai corrieri e garantiva denaro da destinare ai familiari degli arrestati per spese legali e sostentamento.

Nonostante il sequestro e gli arresti del 2018 in Sudamerica, l'organizzazione aveva continuato ad operare, con capacità di reperire ingentissimi quantitativi di cocaina, trasportata in modi sempre diversi: due degli arrestati sono stati scoperti nel 2019 con 435 chili di coca su una barca a vela in un atollo polinesiano e 390 in un doppio fondo in un pickup in Perù.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...