VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 28 APRILE 2022

6 curiosità sul pinguino imperatore che forse non sapevi

Il pinguino è sicuramente uno degli animali più simpatici e divertenti che ci siano, specialmente per la sua camminata buffa. Ecco sei curiosità sul pinguino imperatore che forse non conoscevi.

1. È il più grande fra i pinguini

Il pinguino imperatore è il più grande di tutte le specie, può raggiungere i 115 cm di altezza e pesare tra i 20 e i 40 kg. Appena nato, il piccolo pinguino pesa 150 grammi ed è alto 15 centimetri circa.

2. È un papà modello

Sono i papà a mantenere al caldo le uova appena deposte, proteggendole sui piedi, in una parte nota come “marsupio della covata”. Per beni 65 giorni, i maschi non mangiano nulla e devono resistere agli eventi atmosferici dell’Antartide, facendo attenzione a non far cadere l’uovo. Solo con il ritorno della madre, i papà pinguini abbandonano la covata e vanno a cercare a loro volta cibo in mare.

3. È un nuotatore provetto

I pinguini imperatori non sanno volare, ma tutto il loro corpo è adatto per le immersioni, durante le quali vanno a caccia di cibo. Le loro ossa, sono dense e pesanti, mentre le ali funzionano come delle pinne che permettono loro di raggiungere sott’acqua velocità di 20-30 km/h. L’immersione più profonda registrata è stata di 564 metri, mentre l’immersione più lunga registrata è stata di circa 28 minuti.

4. Le sue penne sono come una muta

Il pinguino imperatore è protetto da due strati di penne e piume modificate, che gli permetteno di trascorrere tutta la vita sul ghiaccio antartico o nelle fredde acque circostanti. Le sue piume formano una fitta rete elastica che mantiene una camera d’aria a contatto con la pelle, aumentando l’isolamento termico e proteggendolo anche dall’acqua.

5. Nidifica d’inverno

Il pinguino imperatore è l’unico uccello che nidifica e si riproduce d’inverno. Tra maggio e giugno la femmina depone un singolo uovo di grandi dimensioni, che affida al maschio prima di intraprendere un viaggio di circa due mesi per rifocillarsi, cacciando in mare aperto.

6. È a rischio estinzione

La scomparsa dei ghiacciai sta seriamente minacciando la sopravvivenza dei pinguini imperatori in alcune colonie.Tra i problemi maggiori ci sono la distruzione dell’habitat riproduttivo, la pesca intensiva che riduce il cibo a loro disposizione e l’inquinamento da sversamento di petrolio.

0
Chiudi
Caricamento contenuti...