VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 17 FEBBRAIO 2021

7 giochi cult per bambini che potrebbero valere una fortuna

Gli oggetti ma soprattutto i giocattoli, hanno spesso un valore sentimentale, e molte volte risulta difficile separarsene. Per una volta però, aver accumulato in casa giocattoli su giocattoli può avere un ritorno economico, anzi alcuni vecchi peluche o vecchie macchinine, potrebbero valere una vera fortuna. Sono infatti molti i collezionisti disposti a sborsare cifre molto alte per mettere le mani su diversi articoli degli anni ’90 e non solo.

I 7 giocattoli più preziosi

Come primo giocattolo di valore troviamo i Beanie Babies, i peluches apparsi per la prima volta sul mercato alla fine degli anni ’80 che sono diventati con il tempo un must have per i tutti i bambini, dagli anni ’90 fino ad oggi. Alcuni di questi adorabili pupazzi diventati degli articoli da collezione, uno in particolare, dedicato alla Principessa Diana, è su eBay alla considerevole cifra di 800€.
Sorprendentemente anche i vecchi giocattoli dell’Happy Meal con il tempo hanno acquisito un valore non indifferente. Alcuni di questi come i FurbysTY Teenie Beanie Babies e Halloween Buckets possono valere fino a 289€.
Come dimenticare poi le fantastiche Hot Wheels: queste macchinine sono diventate oggetti da collezione: la più preziosa è la “Volkswagen Beach Bomb” del 1969 vale ben 100€.
Cifre astronomiche anche per le carte dei Pokemon e di Yu Gi Oh, in particolare quella di Charizard della prima edizione 1999 è messa all’asta per 430€, mentre la carta “Black Lustre Soldier” premiata durante il Campionato Yu-Gi-Oh del 1999 è stata venduta all’incredibile cifra di 2 milioni di dollari.
Ma non sono solo i giocattoli ad avere un valore: la prima edizione con copertina rigida di “Harry Potter e la pietra filosofale” che contiene alcune righe specifiche vale fino a  45€.
Anche il gioco da tavolo più famoso del mondo, il Monopoly, ha alcune edizioni vintage degli anni ’30 che sono state vendute a 2570€.
Infine, tra gli oggetti da collezione troviamo il Gameboy di Nitendo, in particolare le prime edizioni speciali arrivano a valere oltre 1000€.
Insomma, vale la pena fare un controllo in soffitta o in cantina, perché potrebbe esserci un vero e proprio tesoro.

41.538 visualizzazioni 50
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...