VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
VIRALI 07 NOVEMBRE 2021

A 5mila metri sopra un ghiacciaio in Bolivia, l'impresa di Miriam

Una passeggiata con un panorama mozzafiato e imperdibile, ma allo stesso tempo da tenere con il fiato sospeso: è quella realizzata da Miriam Campoleoni, una ragazza italiana di 25 anni. La giovane ha camminato sospesa nel vuoto a oltre 5mila metri di altezza sopra un ghiacciaio in Bolivia. L’impresa eccezionale è stata ripresa da un drone e sta facendo il giro del mondo. Le immagini mostrano Miriam mentre cammina lentamente su un filo, circondata dal cielo, la neve e le vette delle montagne dell’area. Dopo le spaventose immagini del drone dentro l’uragano Sam (il video qui), ecco altre riprese ad alta tensione che mostrano la coraggiosa avventura dell’italiana.

L’impresa di Miriam

Miriam Campoleoni vive da qualche anno in Sud America ed è appassionata di slacklining. La 25enne è abilissima a camminare perfettamente in equilibrio su una corda di nylon e non è la prima volta che tenta una “passeggiata” ad alta quota. Lo ha già fatto in altri paesaggi immersi nella natura oppure tra i palazzi della capitale boliviana La Paz. Ultima sua avventura è stata quella ripresa dal drone a Chachacomani, una montagna della Cordigliera Real, nelle Ande ad est del lago Titicaca. “Era da tempo che sognavo di montare una linea su un ghiacciaio della Cordillera”, ha scritto la ragazza su Instagram aggiungendo: “Non mi rendevo conto di quello che stava succedendo”.

La Cordigliera Real nelle Ande

La Cordigliera Real è una catena montuosa che fa parte delle Ande, situata a est di La Paz in Bolivia. Misura circa 125 km di lunghezza e 25 km di larghezza e conta 6 cime che superano i 6000 metri di altezza. Le Ande attraversano ben sette stati: Venezuela, Colombia, Ecuador, Perù, Bolivia, Cile e Argentina. Con i suoi 7200 km di lunghezza, dall’istmo di Panama, a nord, fino a Capo Horn, a sud, è tradizionalmente considerata la catena montuosa più lunga del mondo. L’origine della catena andina si fa risalire alla dinamica delle placche terrestri ovvero alla tettonica a placche. Il clima nella Cordigliera delle Ande varia notevolmente a seconda della latitudine, dell’altitudine e quindi della vicinanza al mare. Le bellezze naturali della regione attirano moltissimi turisti e sportivi. La sua struttura presenta ottime condizioni per l’alpinismo, il rafting o anche per imprese di slacklining, come quella di Miriam.

Video tratto da: La Cordillera Experience Peñas

4.403 visualizzazioni 15
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...