ASKANEWS NEWS PUBBLICATO il

A Moncalieri scocca l'Ora di Futuro con Generali Italia

Moncalieri, 13 mag. (askanews) - La ludoteca comunale "Casa di Zoe" di Moncalieri, alle porte di Torino, si è trasformata nel centro "Ora di futuro", progetto di educazione per famiglie in difficoltà con bambini da 0 a 6 anni, promosso da Generali Italia e The Human Safety Net. A inaugurarlo Gianluca Perin, direttore Hr e organizzazione di Generali Italia, Goffredo Modena, fondatore e presidente di Mission Bambini Onlus e Antonietta Di Martino, assessore all'Istruzione del Comune di Torino.

Percorsi di educazione alla genitorialità, laboratori educativi per bambini e un progetto di orientamento ai servizi per le famiglie sul territorio: sono gli ingredienti di "Ora di futuro". Gli esperti di Mission Bambini offriranno inoltre consulenze a domicilio per aiutare le famiglie in difficoltà a instaurare un ambiente familiare sereno. Gianluca Perin, direttore Hr e organizzazione di Generali Italia: "Vogliamo essere partner di vita delle persone e non solo come assicuratori, ma concretamente col territorio in cui viviamo con le nostre aziende e le nostre realtà".

"Ora di Futuro" è la prima iniziativa strutturata di Generali Italia nell'ambito del volontariato. "E' la prima volta che facciamo un'iniziativa così strutturata, grazie a Human Safety Net, iniziativa del Gruppo Generali. C'è una forte volontà da parte dei dipendenti di aderire al progetto. In passato ne avevamo fatte altre più piccole, ma questa è più strutturata, proprio perché c'è un forte sentiment da parte dei dipendenti nei confronti di iniziative del genere".

Goffredo Modena, Fondatore e presidente di Mission Bambini, la Onlus coinvolta nel progetto: "Aiuteremo queste famiglie stando vicino agli educatori di Casa di Zoe, cercando di trasferire loro le nostre competenze e osservando il loro lavoro per rendicontarlo a Generali".

A tessere le lodi di "Ora di futuro ", l'assessore all'Istruzione del Comune di Torino, Antonietta Di Martino: "La Città di Torino apprezza molto questo progetto, non solo per i contenuti e per il suo valore dal punto di vista educativo, ma anche per il modello organizzativo, che esprime la necessità di lavorare sul fronte dell'educazione col contributo di tutti i soggetti che condividono gli importanti principi formativi ed educativi. Qui abbiamo Generali Italia, le Onlus, le Città partner, tanti soggetti che fanno sistema, riuscendo senza spesa per gli enti locali a realizzare delle iniziative che integrano l'offerta formativa classica".

TAG:

video trend

  1. VIRALI
    Lo spettacolo del meteorite in Sardegna: 'Mai vista una cosa simile'

    Lo spettacolo del meteorite in Sardegna: "Mai vista una cosa simile"

    00:43
  2. VIRALI
    Scherzo in ascensore: candid camera virale

    Scherzo in ascensore: candid camera virale

    03:37
  3. NEWS
    Meteorite su cieli della Sardegna, centinaia di avvistamenti

    Meteorite su cieli della Sardegna, centinaia di avvistamenti

    00:13
  4. TECNOLOGIA
    QUESTO me lo TENGO! AMAZFIT GTR

    QUESTO me lo TENGO! AMAZFIT GTR

    08:28
  5. CONSIGLI
    8 giochi da spiaggia da fare con i bambini

    8 giochi da spiaggia da fare con i bambini

    02:42
  6. VIRALI
    Ecco come sistemare le persone maleducate

    Ecco come sistemare le persone maleducate

    00:34
  7. VIRALI
    La fobia dell'acqua profonda

    La fobia dell'acqua profonda

    00:25
  8. NEWS
    A Brescia l'addio a Nadia Toffa, camera ardente in teatro

    A Brescia l'addio a Nadia Toffa, camera ardente in teatro

    00:13
  9. VIRALI
    Un gorilla di 5 giorni dorme fra le braccia dalla madre. Che tenero!

    Un gorilla di 5 giorni dorme fra le braccia dalla madre. Che tenero!

    00:53
  10. VIP
    Mara Venier mai così felice: ballo con il nipotino e famiglia riunita

    Mara Venier mai così felice: ballo con il nipotino e famiglia riunita

    01:00
VEDI TUTTI

News

Buono a sapersi

#tacco12

Video più condivisi

OGGI SETTIMANA MESE TUTTI I VIDEO

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

seguici su
VIDEO