VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 23 OTTOBRE 2021

A Parma un uomo ha ottenuto la patente a 87 anni

Siamo soliti dire che l’amore non ha età ma un ottantasettenne di Parma ci dimostra che neppure per prendere la patente di guida c’è un limite anagrafico. Antonio Nofroni – questo il nome del protagonista – ha superato brillantemente l’esame di guida italiana per l’automobile alla soglia dei novant’anni. L’uomo ha ottenuto la tanto desiderata licenza per la prima volta e, stando a chi l’ha seguito, ha dimostrato di essere un allievo modello.

Nofroni, che quindi si guadagna il titolo di neopatentato più anziano d’Italia, ha frequentato regolarmente le lezioni di teoria insieme ad allievi ben più giovani di lui. E nella sua classe ha partecipato con entusiasmo integrandosi con i sui compagni di corso senza particolari problemi, anzi. Antonio ha superato facilmente il test con i quesiti teorici per poi dedicarsi a pieno alla pratica, a bordo di una Ford EcoSport bianca.

0
Chiudi
Caricamento contenuti...