VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 14 MAGGIO 2018

A Ramallah le manifestazioni palestinesi contro la Naqba

Ramallah, (askanews) - A Gerusalemme, si inaugura la nuova controversa sede diplomatica Usa; a Gaza, l'esercito israeliano ha sparato contro i palestinesi che premevano al confine uccidendo almeno 35 persone. Proprio oggi, 14 maggio, 70esimo anniversario di quella che i palestinesi chiamano la Naqba, la catastrofe: la data di fondazione dello Stato di Israele nell'anno 1948. In queste immagini, le manifestazioni a Ramallah, in Cisgiordania.

A parlare è Laila Ghannam, governatrice della città guidata dall'ANP: "La Palestina resterà per sempre palestinese e Gerusalemme resterà capitale degli arabi palastinesi. Qualunque cosa abbia fatto Trump, Balfour ci fece una promessa cent'anni fa. Ma i palestinesi sono sulla loro terra nonostante tutto: con la speranza che la terra tornerà ai suoi legittimi proprietari. Tutti dicono che l'America favorisce Israele, oggi l'America è vicina a Israele in questa ingiustizia storica. Ma Gerusalemme resterà palestinese nonostante tutto".

I dimostranti protestano contro l'inaugurazione della nuova, controversa ambasciata Usa a Gerusalemme; la Casa Bianca di Donald Trump ha deciso di spostare la sede diplomatica da Tel Aviv in un esplicito riconoscimento dello status di Gerusalemme come capitale di Israele, status non riconosciuto dall'Onu. Gerusalemme Est, che secondo i piani Onu dovrebbe essere palestinese, è occupata dalla guerra del 1967 e Israele considera l'intera città proprio territorio di diritto.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...