Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

A Roma estetiste e parrucchieri riaprono pieni e in sicurezza

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
19 MAGGIO 2020

Roma, 19 mag. (askanews) - È stata una riapertura sicuramente positiva per i negozi che offrono servizi alla persona, come estetiste e parrucchieri, dove i clienti - è il caso di dirlo - non vedevano l ora di tornare. Prenotazioni online o via telefono, nuove fasce orarie imposte dal Comune tramite un ordinanza per le varie attività, e tanta voglia di ricominciare dopo 70 giorni di stop in questa seconda parte della Fase 2, come ci racconta Barbara Ciotti, titolare del centro estetico Cba a Roma:

"Bene, il primo giorno bene, diciamo che c è stata parecchia gente, parecchia affluenza. Siamo cariche per reiniziare, siamo molto positive e stiamo facendo tutto quello che ci ha detto l'ordinanza".

"Noi abbiamo trovato clienti molto serene, molto tranquille e positive, rispettano le regole. Ci sono diverse regole da rispettare, perché prima di entrare bisogna mettere il copriscarpe, borsa dentro una bustina di plastica, guanti, igienizzare le mani, mascherina".

Estetisti e parrucchieri si sono organizzati in largo anticipo per poter accogliere la clientela nella massima sicurezza richiesta dall era Covid-19. Igienizzazione delle cabine e del bagno ad ogni utilizzo, sanificazione due volte al giorno. Anna Ciotti, alla cassa dietro il plexiglas, ci mostra il termometro digitale, necessario per misurare la temperatura a chi entra, e il proprio protocollo di sicurezza aziendale degli ambienti di lavoro: "La sicurezza sul lavoro Covid-19. Tutte le ordinanze per riaprire, incluse le visite mediche alle ragazze e come dobbiamo organizzare il lavoro".

"Quando avete iniziato a risistemare il negozio in vista della riapertura?

"Primi di maggio - spiega, rivelando - e poi già ci eravamo organizzate a prendere mascherine, plexiglass, guanti, già li avevamo ordinati, per non trovarci poi sprovvisti all apertura".

Prenotazioni anche sui social da HairStyle di Massimiliano Berardi a Roma, ma il distanziamento sociale ha sicuramente cambiato il rapporto con i clienti, come rivela Laura:

"Abbiamo tutte le precauzioni, rispettiamo gli orari e le norme che ci hanno dato e continuiamo così"

"Con le norme che hanno messo, c è poca possibilità di poter dialogare come una volta con il cliente, nonostante questo ci adoperiamo con lo specchio per farli sentire più a casa possibile".

Regole rispettate e tanta voglia di ripartire anche per "Alessia Di Sabbato parrucchieri":

"Dopo più di 2 mesi di stop, ci siamo, abbiamo provveduto ad ovviare a tutto ciò che occorre per proteggere noi e voi, ce la faremo nonostante le difficoltà".

Trend

guardali tutti

Consigli

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...