VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
SALUTE 07 OTTOBRE 2020

Acacia, liquirizia & Co., ecco i 7 antibiotici naturali

Malanni di stagione? Scoprite con noi i 7 antibiotici naturali più potenti

 

 

Acacia
È in grado di combattere batteri, funghi e microbi, ha proprietà anticatarrali, sedative ed antinfiammatorie. Inoltre, è un valido aiuto in caso di congiuntiviti, diarrea ed infezioni gengivali.

 

 

Aglio
Efficace contro batteri, virus, funghi e parassiti, rafforza le difese del sistema immunitario, abbassa la pressione sanguigna ed è un antispastico naturale. Ha, poi, anche proprietà antisettiche e riesce a contrastare infezioni dell’apparato gastrointestinale e delle vie aeree. Occhio, però, a non abusarne: potrebbe causare nausea!

 

 

Aloe
Ideale per combattere batteri, microbi e virus. Scongiura le infezioni in caso di scottature ed ha incredibili proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti.

 

 

Assenzio
Utile per combattere batteri, vermi e funghi, ha proprietà immunomodulatrici, antinfiammatorie e antipiretiche. Dal potere lenitivo ed antidolorifico, è indicato anche in caso di infezioni acute del cavo orale.

 

Echinacea
Ideale per combattere i sintomi del raffreddore. Nonostante sia un potente antinfiammatorio è sconsigliata a chi soffre di dolori articolari.

 

 

Liquirizia
Ha poteri antiossidanti, rilassanti, antispastici ed antistress. Inoltre, mantiene bassi i livelli di zuccheri nel sangue.

 

 

Propoli
Può contrastare 28 diversi ceppi batterici e svolge un’azione antivirale. È perfetta per disinfettare il cavo orale, ed è consigliata in caso di eczemi, screpolature, geloni e ferite.

Come sempre, prima di apportare modifiche alla vostra alimentazione vi invitiamo a chiedere consiglio al medico di fiducia.

2.126 visualizzazioni 2
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...