Virgilio Video VIDEO Search

Acquisti online: cosa succede se faccio troppi resi?

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
29 NOVEMBRE 2018 9.972 visualizzazioni

Capita a chiunque: si effettua un acquisto online, il prodotto non rispecchia le aspettative o non è conforme alla descrizione, oppure più banalmente non ci piace.

Secondo una ricerca di Barclaycard almeno un quarto dei commercianti del Regno Unito ha visto aumentare i resi negli ultimi due anni, mentre la metà degli abiti e accessori comprati online ritorna al mittente.

Questa abitudine rischia però a volte di diventare dannosa se praticata troppo di frequente, per gli stessi venditori, in particolare gli e-commerce più grandi, come ad esempio Amazon, che stanno pensando di passare al contrattacco.

Come? Bannando in un certo senso i “restitutori seriali” e monitorando le abitudini di reso dei clienti per individuare i recidivi. Questo comportamento infatti se non viene controllato rischia in un certo senso di coinvolgere e discriminare anche gli altri acquirenti.

Ma perché ci comportiamo cosi? Perché fatichiamo a trattenerci nei confronti di un acquisto compulsivo, facile, frettoloso. Il problema è che solo dopo realizziamo che spesso gli acquisti che abbiamo fatto in realtà sono superflui e non ci servono, un meccanismo amplificato soprattutto dal fenomeno degli acquisti online

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...