VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 14 OTTOBRE 2022

Addio ai peli di cane e gatto sui vestiti con questo metodo geniale (e facile)

Sono fedeli, divertenti e amorevoli, star dei social e compagni di avventure. Ma se proprio dobbiamo trovare un difetto ai nostri amici a 4 zampe la risposta sarebbe praticamente unanime: i peli di cane e gatto che si insinuano nei tessuti di casa e vestiti. Anche perché esistono almeno 7 motivi per dormire con il cane sul letto, se non fosse per il problema dei peli.

La situazione si complica durante il cosiddetto periodo di muta che si manifesta due volte all’anno, in primavera e in autunno. Quali sono allora i rimedi per liberarsi dei fastidiosi peli che rimangono incastrati nelle fibre dei nostri abiti?

Addio ai peli di cane e gatto sui vestiti: tre metodi infallibili

Esistono diverse tecniche per eliminare i peli di cane e gatto dai vestiti, ecco quelle più efficaci:

  1. Spugna per l’igiene personale: ne basta una di quelle che si usano nella vasca da bagno o sotto la doccia oppure una di quelle con cui si lavano i piatti. La spugna va inserita nel cestello della lavatrice prima del carico dei vestiti. Durante il lavaggio funzionerà come una sorta di calamita, raccogliendo, grazie alla sua superficie morbida e porosa, tutti i peli sparsi sui vestiti.
  2. Palline in plastica apposite: anche queste vanno inserite nel cestello della lavatrice e sono progettate proprio per catturare peli e capelli durante il lavaggio.
  3. Buste in Polipropilene: sono chiamate anche “pet bag” e al loro interno vanno inseriti i vestiti da lavare prima di metterli in lavatrice. In questo modo i peli di cane e gatto non si sparpaglieranno sul resto degli indumenti.

Come eliminare i peli di cane e gatto dalla lavatrice

Cosa si può fare invece per i peli di cane e gatto rimasti in lavatrice dopo i numerosi lavaggi ormai già effettuati? Il rischio, infatti, è anche quello di rovinare l’apparecchio (e visto anche il caro bollette, è bene sapere quanto consuma una lavatrice e come risparmiare). Per questo è meglio agire prima che sia troppo tardi. Come?

  • sbattere energicamente i vestiti prima di inserirli nel cestello, in modo da eliminare almeno la parte più superficiale del problema.
  • aggiungere un paio di cucchiai di aceto durante la fase di lavaggio della lavatrice può tornare utile, non solo per quanto riguarda pelucchi e capelli ma anche per ammorbidire i capi.

4.501 visualizzazioni 1
Chiudi
Caricamento contenuti...