Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Al castello di Fontainebleau riapre il Museo Napoleone

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
03 MARZO 2018

Parigi, (askanews) - Riapre il Museo Napoleone al castello di Fontainebleau, la reggia alle porte di Parigi che era dimora reale prediletta prima che Luigi XIV costruisse Versailles; ma Fontainebleau fu anche il palazzo preferito da Bonaparte. Fra mobili, porcellane e cimeli, la collezione è fortemente orientata ai turisti asiatici, con cartelli esplicativi tradotti anche in cinese.

Per il presidente del Castello di Fontainebleau, Jean Francois Hébert, "A Fontainebleau troviamo in questo museo oggetti della vita quotidiana ed intima dell'imperatore che ci raccontano la magnificenza del suo regno, delle decorazioni che ha voluto e del Primo Impero, quando le arti decorative raggiungono l'acme; pensate alle porcellane di Sèvres, all'oreficeria, ai mobili. Ma questi sono anche gli appartamenti dove l'imperatore viveva".

E per il curatore del Museo, Christopeh Beyeler: "Questo dimostra l'amore che Napoleone aveva per questo luogo di cui diceva "Fontainebleau è la dimora dei secoli, la vera dimora dei re".

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...