Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

Allarme dell'Unicef: ancora 4.000 bambini bloccati ad Aleppo Est

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
22 DICEMBRE 2016

Roma, (askanews) - Tremila sono stati evacuati.

Ma ci sono ancora 4.000 bambini intrappolati ad Aleppo Est, tra cui molti orfani.

Hanno bisogno di aiuto immediato o rischiano la morte.

A lanciare l'allarme e' il portavoce dell'Unicef in Italia, Andrea Iacomini, secondo cui la situazione, in quello che e' rimasto della citta', e' drammatica: mancano medicine, acqua, riscaldamento, case e ospedali sono ridotti in macerie e molti dei bambini evacuati non sarebbero vaccinati.

Prima dell'assedio di Aleppo la copertura vaccinale era appena del 30%.

L'Unicef ha indetto per il 22 dicembre l'AleppoDay, giornata dedicata a informare, raccontare e sensibilizzare l'opinione pubblica sulla condizione dei bambini di Aleppo e di tutta la Siria colpiti dalla guerra.

Intanto ad Aleppo continua l'evacuazione di ribelli e civili.

Nella notte decine di autobus sono partiti sotto una fitta nevicata e secondo la Croce Rossa le operazioni dovrebbero essere quasi concluse.

Sono circa 30mila le persone che hanno lasciato la citta' dall'inizio delle operazioni, il 15 dicembre scorso.

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...