VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CONSIGLI 03 DICEMBRE 2020

Applicare lo smalto semipermanente a casa: passaggi e consigli

Almeno una volta nella vita, è successo, ad ogni donna, di voler applicare lo smalto semipermanente sulle proprie unghie, completamente da sola. Come far emergere la piccola estetista che c’è in ogni donna? È più facile di quel che si pensa.

 

Le unghie ideali per il semipermanente sono quelle medio-corte, e va ricordato che questa tecnica permette di avere un’unghia smaltata e brillante anche per tre settimane. È bene avere un buon kit a casa, quindi: un opacizzante per l’unghia, fondamentale per la tecnica del semipermanente; un primer, che aiuta l’adesione; una base; uno smalto semipermanente e un top coat; infine una lampada UV o LED.

 

Si inizia con il pulire le unghie con l’opacizzante per poi applicare il primer, che asciugherà in pochi secondi. Successivamente, stendere la base e mettere la mano sotto la lampada per circa 20 secondi. Il prossimo step è il colore, anche in questo caso, dopo averlo steso, la mano va messa sotto la lampada; infine, dopo che è asciugato, si può passare sopra il top coat che ne sigilla la duratura. Dopo un ultimo giro sotto la lampada, il gioco è fatto.

 

Si consiglia di dare un’occhiata al profilo Instagram del “Manicurist” delle star Tom Bachik, per idee sempre nuove, tra le sue clienti figurano Jennifer Lopez, Selena Gomez e Heidi Klum, insomma c’è solo da imparare.

1.112 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...