Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Attacco di Morales a Trump: golpe in Bolivia una cospirazione Usa

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
14 NOVEMBRE 2019

Milano, 14 nov. (askanews) - Evo Morales, dal suo esilio messicano, attacca l'amministrazione Trump accusandola di aver architettato quello che definisce "il colpo di Stato che sta uccidendo i miei fratelli boliviani".

"È una cospirazione politica ed economica degli Stati uniti" ha scritto in un tweet in cui condanna la decisione del governo statunitense di riconoscere Jeanine Anez, autoproclamatasi presidente ad interim della Bolivia, dopo le sue dimissione forzate.

"L'unico modo per fermare la crisi è un dialogo nazionale - ha detto Morales dal Messico - a cui possono partecipare paesi alleati e organizzazioni internazionali. All'Onu voglio dire: non accettate questo genere di colpi di Stato".

Intanto, mentre per le strade di La Paz vanno in scena violenti scontri fra agenti e manifestanti sostenitori dell'ormai ex presidente, Anez ha nominato 11 nuovi ministri assicurando che il suo è un mandato "strettamente provvisorio", con l'obiettivo di "ristabilire la pace, la democrazia e la libertà".

Trend

guardali tutti

Buono a sapersi

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...