VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 16 GENNAIO 2019

Attentato in Siria: 16 morti, 4 soldati Usa. Rivendica l'Isis

Roma, (askanews) - Ancora sangue in Siria: una violenta esplosione a Manbij, città nel Nord del Paese, controllata dalle forze curde alleate a Washington, ha provocato almeno 16 morti. Tra questi anche quattro soldati statunitensi.

L'esplosione è avvenuta in un ristorante dove si stava tenendo una riunione tra il Consiglio militare della città e militari statunitensi. Si è trattato di un attentato suicida, rivendicato dall'Isis.

La conferma delle vittime è arrivata anche dall'Osservatorio siriano per i diritti umani, una ong che conta su una estesa rete di attivisti in tutto il Paese, secondo cui il numero delle vittime "è destinato a salire".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...