VIRGILIO BUONO A SAPERSI PUBBLICATO il

Autismo: cause, sintomi, diagnosi e terapie

L'autismo è un disordine neuropsichico infantile causato da un alterato sviluppo del cervello che causa problemi di interazioni sociali, di comunicazione verbale e non e comportamenti ripetitivi. Sulle cause, ancora poco certe, la scienza individua un buon 10-15% nella genetica, in questo caso si parla di forme di autismo secondario.

I sintomi della malattia si manifestano solitamente a partire dal secondo o terzo anno di età, in alcuni casi già fra il sesto e l’ottavo mese, e si mantengono per tutta la vita.

Esistono 7 campanelli d'allarme che ci potrebbero essere utili per capire se un bambino è affetto da questa sindrome o meno

1. NON INTERAGISCE CON LE PERSONE CHE LO CIRCONDANO - Normalmente per loro natura i bambini tendono ad interagire con le persone che li circondano, sia che siano genitori, parenti o sconosciuti. Se questo non avviene, è indice di un problema.

2. NON RISPONDE AL PROPRIO NOME - Se il bambino non risponde al richiamo del proprio nome entro i 12 mesi, potrebbe essere un'avvisaglia.

3. NON MOSTRA INTERESSE VERSO LE PERSONE - Se non cerca interazione o approvazione nei confronti degli adulti, oppure non ricerca mai il contatto visivo, è il caso di approfondire.

4. NON RIPRODUCE I VERSI DEI GENITORI - Durante i primi mesi di vita solitamente il bambino tende a riprodurre i suoni che sente emettere dai genitori, se non lo fa questo rappresenta un ritardo nelle capacità comunicative.

5. NON GIOCA CON GLI ALTRI BAMBINI - Se evita di giocare con gli altri bambini oppure preferisce farlo da solo, potrebbe essere un segnale.

6. NON IMITA GLI ALTRI - Un altro campanello d’allarme è l’indifferenza totale rispetto a quello che lo circonda e il fatto che non cerchi di emulare i comportamenti degli altri

7. SI CHIUDE IN SE STESSO - È come se vivesse in una realtà parallela ed evita sempre il contatto fisico.

Ad oggi purtroppo non esistono cure, ma terapie di mantenimento utili al controllo della malattia e a facilitare l'esistenza quotidiana, come i programmi intensivi comportamentali oppure trattamenti farmacologici a base di risperidone e metilfenidato.

video trend

  1. VIP
    Chi è Deva, la figlia di Monica Bellucci e Vincent Cassel

    Chi è Deva, la figlia di Monica Bellucci e Vincent Cassel

    01:23
  2. INTRATTENIMENTO
    Crozza Feltri: 'Fatico a comprendere come ancora ci sia chi dubita del fatto che la famiglia sia una rottura...'

    Crozza Feltri: "Fatico a comprendere come ancora ci sia chi dubita del ...

    01:51
  3. VIRALI
    Il cane lupo che aiuta i barboncini a attraversare la strada

    Il cane lupo che aiuta i barboncini a attraversare la strada

    00:33
  4. VIP
    Paola Caruso ritrova la mamma biologica: la conferma del Dna

    Paola Caruso ritrova la mamma biologica: la conferma del Dna

    01:51
  5. INTRATTENIMENTO
    Crozza Feltri: 'Noi a Bergamo Alta abbiamo l'anno di 16 mesi, tutti lavorativi, e la saggezza elitaria...'

    Crozza Feltri: "Noi a Bergamo Alta abbiamo l'anno di 16 mesi, tutti ...

    01:17
  6. VIRALI
    Il  gattino si risveglia improvvisamente dall'incubo

    Il gattino si risveglia improvvisamente dall'incubo

    00:19
  7. CONSIGLI
    5 cattive abitudini sbagliate che rendono il tuo seno cadente

    5 cattive abitudini sbagliate che rendono il tuo seno cadente

    01:40
  8. NEWS
    'Rondini al Guinzaglio', online il nuovo video di Ultimo

    "Rondini al Guinzaglio", online il nuovo video di Ultimo

    00:24
  9. CURIOSITÀ
    Perchè Matera è famosa per i sassi?

    Perchè Matera è famosa per i sassi?

    01:25
  10. NEWS
    Libia: Haftar bombarda Tripoli, Sarraj vuole Bengasi

    Libia: Haftar bombarda Tripoli, Sarraj vuole Bengasi

    00:30
VEDI TUTTI

Buono a sapersi

Virali

#vitebestiali

Video più condivisi

OGGI SETTIMANA MESE TUTTI I VIDEO

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

seguici su
VIDEO