VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 29 MAGGIO 2022

Auto senza airbag e Abs: la scelta della Russia

Il primo ministro russo Mikhail Mishustin ha firmato un decreto, valido fino al 1° febbraio 2023, che abbassa notevolmente gli standard di sicurezza per il settore dell’auto, riportandolo indietro all’epoca sovietica. La scelta è dettata principalmente dalla carenza di componenti e materie prime a causa delle sanzioni decise dall’Occidente. Il decreto firmato dal premier russo prevede la sospensione dell’obbligo di installare gli airbag nei nuovi veicoli e di altri dispositivi di sicurezza come il controllo elettronico della stabilità (ESP), il sistema anti bloccaggio (ABS) e i pretensionatori delle cinture di sicurezza. Cambiano anche le regole sulle emissioni di Co2, con auto che saranno sempre meno green.

0
Chiudi
Caricamento contenuti...