VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 01 NOVEMBRE 2022

Avvistamenti UFO, ora sappiamo da dove vengono alcuni

Negli ultimi anni gli avvistamenti dei cosiddetti UFO – letteralmente “Unidentified Flying Object” o “Unknown Flying Object”, traducibile in italiano con “Oggetto volante non identificato – sono incrementati in maniera esponenziale.

Le testimonianze, spesso arricchite da documenti foto e video – tendenzialmente di bassa qualità – hanno lasciato perplessi per anni gli esperti del Pentagono e delle agenzie di Intelligence.

L’assenza di risposte ufficiali da parte delle istituzioni ha contribuito in maniera significativa ad alimentare teorie sulla natura di questi UFO, chiamando in causa le – fino ad oggi mai pervenute – forme di vita extraterrestri.

Avvistamenti UFO, molti hanno una spiegazione

È importante sottolineare – come si evince dall’acronimo – che la dicitura UFO non fa alcun riferimento ai cosiddetti “extraterrestri”, si tratta semplicemente di “oggetti volanti non identificati”.

Secondo i funzionari del governo americano la spiegazione di molti di questi avvistamenti sarebbe però molto più ordinaria del previsto. Le principali agenzie di intelligence sarebbero infatti in procinto di consegnare un documento riservato al Congresso.

Si tratta dell’aggiornamento di un precedente rapporto, relativo a numerosi avvistamenti di oggetti volanti nei cieli, quasi tutti descritti come “inspiegabili”.

UFO nei cieli? Nuove rivelazioni dal governo americano

Il documento aggiornato esamina 144 episodi registrati tra il 2004 e il 2021, segnalati per lo più dal personale militare americano. Il contenuto del rapporto aggiornato è stato rivelato in forma anonima da dei militari ad alcune delle più note testate giornalistiche americane.

Diversi tra gli incidenti vengono ora attribuiti allo spionaggio cinese, che utilizzerebbe una tecnologia descritta come “relativamente ordinaria” di droni. Secondo i funzionari americani la Cina starebbe spiando l’esercito USA per capire come vengono addestrati i piloti. Altri avvistamenti misteriosi nei cieli sono stati spiegati senza dover chiamare in causa lo spionaggio internazionale.

Diversi UFO sarebbero in realtà grandi palloncini o droni – sapevi che in Grecia vengono utilizzati i droni per combattere l’evasione fiscale? – utilizzati per attività di monitoraggio e sorveglianza legale. Nel documento diversi di questi oggetti vengono descritti come “spazzatura errante nei cieli”.

Anche gli episodi di avvistamenti UFO in Italia sono in crescita esponenziale, soprattutto negli ultimi anni.

45.475 visualizzazioni 43
Chiudi
Caricamento contenuti...