Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

"Bambini quasi immuni a Covid", Facebook e Twitter bloccano Trump

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
06 AGOSTO 2020

Washington, 6 ago. (askanews) - Facebook ha confermato di avere rimosso un video dal profilo del presidente americano Donald Trump, accusato di aver violato "le regole contro la disinformazione e le fake news" riguardanti la pandemia di Covid-19. Il video riguarda un'intervista rilasciata a Fox News, nella quale Trump affermava che "i bambini sono quasi immuni" al coronavirus. Lo stesso ha fatto Twitter, che ha bloccato temporaneamente l'account del presiente americano.

Intanto l'amministrazione Trump ha annunciato un nuovo investimento di un miliardo di dollari nel progetto del vaccino contro il Covid-19 sviluppato dall'azienda farmaceutica Johnson&Johnson, che fa salire a nove miliardi di dollari la cifra dell'investimento totale. Nella consueta conferenza stampa alla Casa Bianca, Trump ha affermato che il vaccino arriverà prima della fine dell'anno e sulla circolazione del Covid-19 ha detto:

"Sta andando via, se ne va come le cose se ne vanno, assolutamente, non ho alcun dubbio che se ne stia andando".

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...