VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
SPORT 15 LUGLIO 2020

Basket paralimpico, aggressione razzista a Beatrice Ion: ferito il padre

Beatrice Ion, giocatrice della Nazionale di basket paralimpico racconta l'aggressione a sfondo razziale subita giovedì 9 luglio ad Ardea, vicino a Roma: "La mia paura più grande era per mio papà perché è stato aggredito fisicamente e anche in modo molto aggressivo, infatti gli hanno rotto lo zigomo, un dente ed è pieno di lividi poverino - spiega la Ion - Più che impaurita mi sono sentita impotente perché non ho potuto fare niente per aiutare mio papà". Molte le espressioni di solidarietà per la giocatrice paralimpica di origine rumene "La vile aggressione di matrice razzista subita dall'atleta e da suo padre non può lasciarci indifferenti" così Giuseppe Maria Milanese, Presidente di Confcooperative Sanità e di OSA Operatori Sanitari Associati.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...