VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NEWS 21 DICEMBRE 2016

Berlino, nel lavoro Fabrizia metteva 'il sorriso e l'entusiasmo'

Roma, (askanews) - Il giornalista Andrea D'Addio, direttore di Berlino Magazine, si e' trasferito nella capitale tedesca nel marzo 2009, e nel 2014 aveva incontrato Fabrizia Di Lorenzo, 31enne di Sulmona, il cui cellulare e' stato ritrovato sul luogo dell'attacco a Charlottenburg e che attualmente risulta dispersa.

Fabrizia aveva partecipato all'avventura della rivista che vuole raccontare la Germania con un punto di vista italiano.

'Ho conosciuto Fabrizia a marzo 2014, quando fondai Berlino Magazine; fu una delle prime persone che collaboro' al magazine in maniera del tutto volontaria all'epoca perche' era una piccola rivista online - racconta D'Addio - Una persona che non ho conosciuto bene, assolutamente, la mia conoscenza si ferma al 2014, in quel breve periodo aveva sempre dato il proprio contributo con il sorriso e con entusiasmo'.

Ma perche' sulla stampa tedesca tanta riservatezza sulle generalita' delle vittime, tanto e' vero che l'ufficialita' della morte di Fabrizia attende l'esame del dna? 'Bisognera' capire perche' tutta questa attesa, lo stesso per l'ufficialita' della morte di Fabrizia, difficile fare speculazioni, puo' darsi anche che tra i feriti ci sia l'attentatore, o puo' darsi che sia tra i morti', spiega.

Si temono ripercussioni sul settore del turismo a Berlino? 'Noi pensiamo nel medio e lungo periodo no, nessuna ripercussione, nel breve alcuni invividui che decideranno di non partire sicuramente ci sono, e' facile mettersi paura e lasciarsi suggestionare', conclude.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...