VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 21 MAGGIO 2022

Berlusconi in campo per convincere Putin: il piano per il cessate il fuoco

Il rapporto di Berlusconi con Vladimir Putin è stato l’architrave geopolitico dei suoi governi tra il 2001 e il 2011. Una partnership duratura e intensa, che non si è mai spezzata nemmeno dopo il suo tramonto come leader e padre fondatore del centrodestra, la sua uscita di scena, il ritorno con la rifondazione di Forza Italia, l’opposizione ai governi di Giuseppe Conte, la pandemia. Nonostante tutto, il legame con la Russia dello Zar non si è mai interrotto. Ecco il suo pensiero sulla guerra in Ucraina

0
Chiudi
Caricamento contenuti...