VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 27 GENNAIO 2021

Bernie Sanders, la vera storia della donna che ha realizzato i suoi guanti

L’immagine del senatore Bernie Sanders accoccolato su una sedia durante il discorso di insediamento del Presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha fatto il giro del mondo, tanto da diventare un meme appiccicato nelle più disparate situazioni. Ad attirare l’attenzione sono stati senza dubbio i suoi guanti di lana.

I guanti di Bernie Sanders, chi li ha creati?

I guanti di Bernie sono stati realizzati a mano usando della lana riciclata da Jen Ellis, un’insegnante di una scuola elementare del Vermont che coltiva il suo hobby preferito nel tempo libero e che non poteva di certo immaginare che la sua creazione sarebbe diventata virale insieme all’immagine del Senatore.

Tra le intenzioni di Sanders di certo non c’è mai stata quella di diventare un influencer ma il web si sa, è imprevedibile. Il contrasto tra immagine politica e l’assoluta normalità durante un evento così importante come quello delle celebrazioni per l’insediamento del 46esimo Presidente degli Stati Uniti ha fatto colpo e i suoi guanti – dalle nobili intenzioni di riciclo e rispetto per l’ambiente –  hanno incuriosito la rete, così tanto da domandarsi dove poterne acquistare un paio simili.

I guanti di Jen Ellis hanno fatto il giro del mondo

Nel giro di poche ore, Jen Ellis ha ricevuto un numero incredibile di richieste di acquisto per un paio di guanti simili, nemmeno fosse un e-commerce. Ma le richieste non saranno mai soddisfatte, è stata la stessa Jen a spiegarlo nel corso di un’intervista rilasciata a Slate: la Ellis non è una guantaia di professione, bensì un’insegnante molto occupata, in secondo luogo i suoi guanti sono stati realizzati con della lana riciclata che, semplicemente, è finita.

Nell’intervista, Jen ha spiegato che:

“Questo è un bel fuoco di paglia, ma so che non durerà e ho bisogno di mantenere il mio lavoro quotidiano”.

Lo scopo dell’hobby di Jen è sempre stato semplicemente riciclare qualcosa che in alternativa sarebbe stato buttato, nessuna intenzione quindi di tipo commerciale, e tale rimarrà nonostante il successo incredibile che i guanti hanno fatto registrare: è stato addirittura creato un hashtag Twitter che celebra i guanti di Bernie realizzati da Jen: #BerniesMittens.

“Il mondo è un posto meraviglioso” ha twittato Jen, entusiasta ed incredula per il successo dei suoi guanti che lei stessa ha definito come un “semplice atto di gentilezza”. Un atto che ha decisamente fatto breccia nel cuore di tanti.

Intanto Bernie Sanders ha dichiarato che tutti i soldi raccolti dalla vendita di gadget col suo meme andranno in beneficienza ad associazioni che si occupano di anziani.

1.285 visualizzazioni 1
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...