VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 26 APRILE 2021

Bevanda ai fiori di tarassaco, elisir detox a costo zero

Ecco come realizzare coi fiori gialli del dente di leone una bevanda depurativa, ideale per i primi caldi e praticamente a costo zero, visto che è una pianta che si trova comunemente nei prati.

 

Le parti del tarassaco ad avere maggiori proprietà diuretiche e detox sono foglie e radici, ricche di principi amari che depurano il fegato e la cistifellea, stimolano i reni e favoriscono l’eliminazione delle tossine. La bevanda che vi proponiamo oggi, ottenuta dall’infusione dei fiori, ha anche leggere proprietà lassative; insomma, un vero e proprio elisir di salute.

 

Ecco cosa occorre per prepararla: una tazza di fiori di tarassaco lavati; una tazza d’acqua
la buccia di un’arancia e di mezzo limone biologici; il succo dell’arancia; un pezzetto di zenzero; 3 cucchiai di zucchero di canna; una bottiglia da un litro e mezzo vuota.

 

Portate ad ebollizione la tazza d’acqua, spegnete il fuoco, mettete infusione i fiori, coprite e lasciate a macerare per una notte intera. Al mattino, filtrate e mettete il liquido ottenuto in una pentola assieme al resto degli ingredienti. A questo punto, portate nuovamente ad ebollizione, spegnete, coprite e lasciate raffreddare.

 

Filtrate il liquido concentrato con un colino a maglie fini e, con un imbuto, versatelo nella bottiglia. Infine, aggiungete acqua naturale o gasata, sino a riempirla completamente e mettete in frigo.

1.626 visualizzazioni 3
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...