VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 26 AGOSTO 2022

Bimba di 8 anni fa una chiamata nello spazio, la risposta è sorprendente

La piccola Isabella Payne è la protagonista di una vicenda sorprendente. Isabella a soli 8 anni condivide con il padre la passione per la radio e lo spazio. Il padre ha costruito un’apparecchiatura radio amatoriale che ha subito mostrato alla figlia. Isabella Payne ha provato a fare una chiamata nello spazio e la risposta è stata sbalorditiva.

Bambina di 8 anni fa una chiamata nella spazio: la risposta inaspettata 

La piccola Isabella è riuscita ad entrare in contatto con l’astronauta statunitense Kjell Lindren, che in quel momento si trovava a bordo della Stazione spaziale internazionale. La conversazione è stata molto breve in cui ci sono stati dei saluti e delle congratulazioni. Anche se è stata una conversazione breve, è bastata a regalare un momento straordinario alla piccola e al suo papà.

Ma come ha fatto una bambina di 8 anni a mettersi in contatto con una navicella spaziale? A rendere possibile un evento così particolare è l’utilizzo da parte degli astronauti di radio amatoriali a bordo della ISS per contattare sulla Terra le scuole e in pochi casi delle persone che hanno dei sistemi radio amatoriali in casa. Il padre di Isabella rientra in questa categoria, avendo una licenza da ormai 22 anni che gli permette di esercitare questo hobby. 

Chiamata nello spazio: il tweet di Kjell Lindren

A rendere la vicenda ancora più interessante è stato anche il post sui social. Il padre di Isabella Payne ha infatti condiviso un tweet in cui raccontava come nel 2016 avesse aiutato una scuola a mettersi in contatto con l’astronauta Tim Peake, a bordo della Stazione. Già a quei tempi Isabella, quando aveva appena due anni, aveva assistito inconsapevolmente alla chiamata.

Non si è fatta attendere la risposta dell’astronauta Kjell Lindgren, sempre via Twitter: “Mi sono divertito molto ad utilizzare la stazione radio amatoriale a bordo della ISS per parlare con radioamatori in tutto il mondo. Ma questa potrebbe essere la mia conversazione preferita finora. Grazie Isabella e Matthew!”

Una vicenda molto particolare che ha coinvolto la piccola Payne e il padre, appassionati da tempo di spazio e radio. Non capita spesso di fare una chiamata nello spazio e ricevere risposta da un’astronauta a bordo di una stazione spaziale internazionale. Non solo chiamate, ci sarebbe anche un misterioso segnale che arriva dallo spazio.

11.368 visualizzazioni 0
Chiudi
Caricamento contenuti...