VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
VIRALI 04 GENNAIO 2022

Bimbo rimane intrappolato nella neve, salvato dal passaggio di un tassista in Russia

Un bambino in Russia è stato slavato da un tassista di passaggio prima di finire letteralmente sepolto sotto la neve.

La storia

In un inverno normale come quelli che arrivano in Russia il freddo e la neve lo fanno sicuramente da padroni, ma quest’anno il Paese si trova ad affrontare un clima davvero rigido. Una situazione che sta causando purtroppo diversi disagi e alcune vittime. Come la storia di questo bambino, che per fortuna è terminata nel migliore dei modi, che il 22 dicembre si è visto letteralmente affondare nella neve fino a rimanere fuori solamente con la testa. Il piccolo era certamente in pericolo in quanto non riusciva a camminare o muoversi e visto le incredibili temperature avrebbe potuto rischiare la vita. In suo soccorso è arrivato Maksat, che lavora per Yandex taxi.
Come mostra il filmato il tassista non ha avuto un attimo di esitazione e dopo aver visto il bambino in pericolo si è precipitato a salvarlo. La neve era davvero molto alta e ci sono voluti alcuni minuti perché l’uomo riuscisse nella sua opera, tanto che fino alla strada ha dovuto trascinare il piccolo che non riusciva proprio a muoversi.

Il maltempo in Russia 

Nel Paese le tempeste di neve sono quasi all’ordine del giorno come nella città di Norilsk che è rimasta sepolta sotto 10 metri di neve che hanno coperto macchine, palazzine, mercati, uffici e negozi. Oltre alla neve anche il gelo sta mettendo a dura prova tantissime città , le temperature arrivano sotto i -40 gradi e sono presenti anche violentissime tempeste di neve soprannominate nel Paese “tsunami di neve”. Tutto ciò ha messo davvero a dura prova moltissime città che si sono trovate con uffici e negozi bloccati e alcune case sono state letteralmente sepolte dalla neve. Migliaia di passeggeri sono inoltre rimasti bloccati in tutti gli aeroporti del Paese, e anche sulle strade il traffico è molto difficile. Per questo motivo sono state messe di guardia delle pattuglie speciali per aiutare la gestione del traffico e permettere il passaggio dei veicoli di emergenza. Uno scenario senza dubbio preoccupante e che purtroppo è presente anche in altre parti del mondo, come questa impressionante tempesta che si è abbattuta su Instanbul.(qui il video della tempesta)

Video tratto da: Reuters/Newsflare

69.639 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...